• giovedì , 22 Febbraio 2024

Lecce - 10 Feb 2024

Avviato il progetto “Cantiere Fahrenheit 451”

Gli studenti del “Galilei-Costa-Scarambone” si trasformano in libri viventi e raccontano il loro romanzo preferito


Spazio Aperto Salento

Avviato nei giorni scorsi “Cantiere Fahrenheit 451 – LabBIBLIOmeta del Costa”, nuovo progetto inserito tra le attività di promozione alla lettura presso il “Galilei-Costa-Scarambone” di Lecce, Istituto di istruzione secondaria superiore guidato dalla dirigente scolastica Gabriella Margiotta.

«Come nel celeberrimo romanzo di Ray Bradbury “Fahrenheit 451” – spiegano i promotori – i giovani studenti/lettori si trasformano in libri viventi e raccontano il loro romanzo preferito attraverso pillole video promozionali. I testi sono di proprietà degli stessi alunni e prestati ai compagni che, incuriositi e interessati alla lettura, ne fanno richiesta. Il progetto vede il coinvolgimento e la partecipazione di 15 studentesse e studenti dai 14 ai 18 anni del plesso “Costa”, seguiti e coordinati dalla docente di lettere Lorella Cozza».

«Il Cantiere – evidenzia Cozza – è un contenitore di emozioni. Lo slogan degli addetti ai lavori? Prendi un viaggio in prestito e costruisci il tuo sogno. Sì, perché la lettura è un viaggio nello spazio e nel tempo, un traguardo, una meta. Un punto d’arrivo e un punto di ripartenza: per noi un vero e proprio rito di iniziazione. Il libro è il modo per dire a chi è “fuori di te” che è importante per te». (red.)

© Riproduzione riservata