• giovedì , 20 Gennaio 2022

Natale 2021 - 13 Dic 2021

Cerimonia augurale del Lions “Salento Zero Barriere” di Nardò


Spazio Aperto Salento

Con l’investitura di sette nuovi soci (Gabriella Buia, Domenico Manieri, Lucia Manno, Barbara Sabato, Marketa Silnà, Cinzia Spagnolo e Massimiliano Starace), nella suggestiva cornice della Tenuta Caradonna di Lequile, all’insegna dello spirito di collaborazione e servizio, il Lions Club “Salento Zero Barriere” di Nardò, ha tenuto sabato 11 dicembre, la tradizionale cerimonia di fine anno dedicata agli auguri delle festività del Natale. La serata, aperta dalla Cerimoniera Anna Sabato, e diretta dal presidente del Club, Tonino Musca, sostenuto dalla consorte Antonella, ha registrato, fra gli altri, gli  interventi dello stesso presidente Musca, del secondo vice Governatore Distrettuale, Leonardo Potenza  e della presidente di Zona 19, Loredana Marulli. Presenti anche il Lions Guida e Cerimoniere Distrettuale, Giovanni Sebastio, e l’Officer Distrettuale GLT e socia del Club neretino, Maria Rosaria Manieri.

La cerimonia del Lions Club “Salento Zero Barriere”,  appartenente anch’esso alla più grande Associazione internazionale di servizio umanitario no-profit, è stata allietata dalla musica di Alfredo Ronzino ed Emanuela Gabrieli, e si è conclusa con l’omaggio, offerto per mano del presidente Musca, a tutti i convenuti, realizzato dai ragazzi della Sede Provinciale di Nardò, dell’Associazione Italiana Persone Down. Per l’occasione, con il contributo della Officer Responsabile della Comunicazione del Club,  Elisabetta Polo, il sodalizio neritino ha voluto ricordare ancora una volta il messaggio del fondatore del Lions Clubs International, il dirigente d’azienda americano Melvin Jones (1879-1961): “Non si può andare lontano se non si fa del bene al prossimo”.