• mercoledì , 29 Maggio 2024

UniSalento - 20 Set 2023

Floriana Palmisano nominata “Garante di Ateneo”


Spazio Aperto Salento

Il Senato Accademico dell’Università del Salento ha nominato l’avvocata Floriana Palmisano “Garante d’Ateneo” per il quadriennio 2023/2027. Si tratta di una figura che, secondo quanto previsto dall’articolo 59 dello Statuto d’Ateneo, presta consulenza e assistenza nei confronti della comunità accademica e di altri utenti, che, a qualsiasi titolo, si ritengano lesi nei propri diritti o interessi a causa di disfunzioni, carenze o ritardi imputabili a procedimenti, atti o comportamenti, anche omissivi, di organi o uffici dell’Università o di singoli appartenenti alla comunità medesima. Vigila, inoltre, affinché vengano adottate le necessarie misure a tutela della rappresentanza delle varie componenti e della comunità negli organi accademici, con particolare riguardo all’accesso ai documenti amministrativi, nei limiti di legge e in quanto necessario all’espletamento del mandato. Il Garante ha inoltre potere di intervenire, laddove ne ricorrano i presupposti, anche sulla base di istanze motivate presentate dagli studenti, per segnalare disfunzioni e limitazioni dei loro diritti, per come previsti e disciplinati dalla normativa di riferimento. A tal fine può consultare le rappresentanze studentesche e i responsabili delle strutture.

«Ringrazio chi ha sostenuto la mia candidatura – dice l’avvocata Palmisano – che sono onorata di poter svolgere con la stessa passione, costanza e determinazione con cui esercito la mia attività professionale. Mi appresto dunque a porre la mia azione a presidio dell’imparzialità e della correttezza delle attività che si realizzano all’interno dell’Università, esercitando le mie funzioni d’ufficio o su istanza scritta presentata da singoli o da associazioni, rendendomi sin da subito disponibile all’ascolto e al dialogo». La Garante riceve ogni mercoledì, dalle ore 10 alle ore 12.30, nella sede del Rettorato in piazza Tancredi 7, a Lecce. Può essere contattata scrivendo a garante@unisalento.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comunicato