• mercoledì , 5 Ottobre 2022

Nardò - 26 Gen 2022

Giornata della Memoria, due mostre e un dibattito


Spazio Aperto Salento

Fra le iniziative della Giornata della Memoria di giovedì 27 gennaio dedicata al ricordo dei profughi ebrei, non potevano mancare quelle organizzate dal Comune di Nardò, che proprio in tema di accoglienza e quindi di Shoah, è città insignita, nel 2005 dall’allora presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, della Medaglia d’oro al merito civile.

Per l’occasione, il Centro Servizi Culturali del chiostro dei Carmelitani, ha messo a punto una mostra e la proiezione di filmati sulla grande tragedia del Novecento, riservate in modo particolare alle Scuole. Per le prenotazioni è necessario contattare il numero di telefono 0833-571738, oppure  scrivere a  biblioteca.carmelitani@comune.nardo.le.it.

Al Museo della Memoria e dell’Accoglienza di Santa Maria al Bagno, invece, è invece in  programma, alle ore 10,  l’inaugurazione di un’altra mostra fotografica, dal titolo: “Dalla Germania alla Liberazione, Italia porta di Sion”, realizzata dalla responsabile del Museo, Katia Re, e dal ricercatore e studioso dell’Olocausto e della Shoah, Donato Maglio.

“L’obiettivo della mostra – si legge in una nota dell’ufficio stampa del Comune neritino – è che l’impegno e la dedizione sul fronte della “memoria” possano servire a tutti, soprattutto alle nuove generazioni, per costruire un presente ed un futuro in cui quello che è avvenuto non accada più ed in cui ognuno sappia opporsi davanti alle violenze più inaudite, siano esse morali o fisiche”.

La stessa Katia Re, parteciperà ad un dibattito sul tema della Shoah, in collegamento video tra Santa Maria al Bagno, le città di Massa, Savona, La Spezia, Ameglia, Carrara ed i centri israeliani di Herzlya e Sasa. Al dibattito parteciperanno, tra gli altri, la docente Angelica Edna Calò Livnè, il professore Ugo Volli,  autore del libro “Mai più”, e la scrittrice Silvia Ferrari. L’iniziativa è del Museo della Memoria e dell’Accoglienza di Santa Maria al Bagno e dell’Associazione Apuana Amici Italia-Israele di Massa Carrara. Il dibattito andrà in onda in diretta fb e in differita televisiva su Antenna3 a partire dalle ore 15.30.

 

In alto: una delle foto in mostra nel Museo di Santa Maria al Bagno