• martedì , 18 Gennaio 2022

Lecce/ Museo Castromediano - 14 Dic 2021

I lavori video di Rä di Martino e il nuovo progetto su Carmelo Bene


Spazio Aperto Salento

Appuntamento con Rä di Martino, giovedì 16 dicembre, alle ore 18, nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce. La giovane artista romana è nota a livello internazionale per l’uso dei linguaggi del cinema, del video, della scultura, della fotografia, del collage e della performance, ed a volte di materiali d’archivio, al fine di mettere in relazione immagini del passato con immagini del presente. L’operazione, dal titolo: “Prove d’archivio. I lavori video di Rä di Martino ed il nuovo progetto su Carmelo Bene”, viene realizzata nell’ambito del più ampio progetto di “Un teatro perBene”, nato dalla collaborazione tra Polo Biblio-museale di Lecce, Accademia Mediterranea dell’attore, Regione Puglia, Ministero della Cultura e Teatro Pubblico Pugliese, e sposa il desiderio di raccogliere la complessa eredità e le sfide artistiche dell’attore salentino, utilizzando in maniera creativa e interattiva i materiali video e sonori presenti nell’archivio Carmelo Bene, di recente acquisito dalla Regione Puglia. Il risultato mira a costituire la creazione di un’opera in grado di far risuonare una delle esperienze artistiche più originali del teatro e della cultura del Novecento. Per l’occasione, Rä di Martino presenterà anche due sue opere video nate dal confronto creativo con altri archivi quali: 100 Piper, del 2018, un docufilm sul leggendario locale di Torino, e Fuori dai teatri, del 2021. A dialogare con l’artista, saranno Luca Bandirali, docente dell’Università del Salento, Luigi De Luca, direttore del Polo biblio-museale, Brizia Minerva, storica dell’arte e responsabile dell’Archivio Carmelo Bene, ed il direttore dell’Accademia Mediterranea dell’attore, Franco Ungaro. L’ingresso all’evento sarà regolato dall’esibizione del Super green pass. La prenotazione è comunque consigliata al 338-3746581 o info@accademiaama.it