• giovedì , 22 Febbraio 2024

Lecce/Balletto del Sud - 17 Feb 2023

Il Cigno, al Teatro Apollo spettacolo dedicato al coreografo russo Fokine


Spazio Aperto Salento

Lo spettacolo dedicato al  coreografo e ballerino russo Michel Fokine (1880-1942), chiuderà sabato 18 e domenica 19 febbraio, nel Teatro Apollo di Lecce, la Stagione di danza 2022-2023, della Compagnia pugliese Balletto del Sud.  “Il Cigno” è il titolo del lavoro, che costituisce la nuova produzione del coreografo e regista leccese Fredy Franzutti, nella sua tipica formula di arti integrate: teatro, musica, danza.

Le musiche del Balletto, verranno eseguite al pianoforte da Scipione Sangiovanni, vincitore di prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali, uno dei pianisti della sua generazione ad aver ottenuto il maggior numero di riconoscimenti nell’ambito della Fédération Mondiale des Concours Internationaux de Musique.

La produzione è inoltre ricca di costumi celebrativi dell’epoca ed alterna scene di gruppo ad assoli interpretati dai primi ballerini e solisti della Compagnia, Nuria Salado Fustè, Alice Leoncini, Alexander Yakovlev, Robert Chacon ed Ovidiu Chitanu, nonché dal Corpo di ballo. Lo spettacolo (sabato inizio alle 21 ; domenica alle 18), in apertura della seconda serata verrà introdotto dalla conferenza “Fokine, il principe del balletto moderno”, alle ore 16.30, con l’intervento del giornalista e critico di danza Sergio Trombetta.