• mercoledì , 5 Ottobre 2022

Lecce/Teatro Apollo - 19 Mar 2022

“Le quattro stagioni”, performance di teatro-danza e musica dal vivo


Spazio Aperto Salento

Sul palco del Teatro Apollo di Lecce, per il secondo appuntamento della Stazione di danza Primavera 2022 del Balletto del Sud, arrivano “Le Quattro Stagioni”, performance di teatro-danza e musica dal vivo, con cui il coreografo Fredy Franzutti, fondatore e direttore del Balletto del Sud, offre una riflessione sulle fasi della vita dell’uomo, rendendo omaggio al poeta americano di origine inglese, Wystan Hugh Auden, vincitore del prestigioso premio Pulitzer per l’impegno politico, sociale ed ideologico. L’appuntamento è per sabato 19, alle ore 21, e domenica 20 marzo, alle ore 18 (prevendita e info Balletto del Sud 0832-45355, on line su www.ciaotickets.com).

Nello spettacolo di Franzutti, i testi poetici di Auden sono interpretati dall’attore Andrea Sirianni. Quanto alla musica, alle note di Vivaldi, eseguite dall’Orchestra sinfonica Oles con il primo violino Alina Komissarova, si alternano  i  ritmi  del compositore contemporaneo John Cage. Protagonisti delle coreografie sono i primi ballerini Nuria Salado Fustè e Matias Iaconianni, i solisti Alice Leoncini, Alexander Yakovlev e Ovidio Chitanu, ed il resto della compagnia Balletto del Sud, a ragione ritenuto il più importante organismo di produzione di danza del Sud Italia. Le scenografie sono della pittrice Isabella Ducrot, le luci di Piero Calò. Dell’opera “Le Quattro Stagioni”, è già in cartellone una replica: il 26 marzo al Teatro “Giuseppe Verdi” di San Severo.