• mercoledì , 21 Febbraio 2024

Lecce - 17 Giu 2023

“Pianofortissimi tutti d’un fiato”

Nuovo appuntamento, domenica 18 giugno, della Rassegna “Classica d’estate... & Wine”, organizzata dalla Camerata Musicale Salentina


Spazio Aperto Salento

Il clarinetto di Giacomo Piepoli ed il pianoforte di Stefania Argentieri, saranno protagonisti, domenica 18 giugno 2023, del nuovo appuntamento della Rassegna “Classica d’estate… & Wine”, organizzata dalla Camerata Musicale Salentina,  presieduta da Gaetano Schirinzi. Con inizio alle ore 20.45, nella Sala Giardino di via Lino Suppressa, a Lecce, il Duo darà vita al concerto “Pianofortissimi tutti d’un fiato”, contraddistinto dall’esecuzione di brani poco eseguiti, quali le sonorità blues tratte da “Un americano a Parigi”, la Fantasia su temi de “La cavalleria rusticana” e la Sonata in re maggiore del maestro Nino Rota, accanto ad altri noti, come la Sonata in fa minore (op. 120 n. 1 ) di Brahms.

Diplomato in clarinetto al Conservatorio di Bari sotto la guida del maestro  Giuseppe Accogli, Giacomo Piepoli è in continuo aggiornamento con clarinettisti di fama mondiale. Dal 2015 al 2019 ha collaborato stabilmente come clarinetto di fila, clarinetto piccolo e clarinetto basso dell’Orchestra Ico di Bari. Suona da oltre quindici anni con importanti Orchestre italiane, che gli valgono la collaborazione con direttori del calibro di Ezio Bosso, Fabrizio Dorsi, Giovanni Pelliccia e Michele Marvulli. Ha eseguito da solista il Concerto per clarinetto ed Orchestra “Introduzione, tema e variazioni” di Gioachino Rossini,  con l’Orchestra Soundiff diretta dal maestro Salvatore Campanale ed il celebre brano per clarinetto ed Orchestra “Viktor’s Tale from The Terminal” di John Williams con l’Orchestra Filarmonica Pugliese diretta dal maestro Luigi Capuano. Da dicembre 2013, è primo clarinetto stabile dell’Orchestra “Filarmonica Pugliese” diretta dal maestro Giovanni Minafra, di cui è anche direttore artistico.

Affermatasi per l’innata eleganza ed il  sicuro controllo della tastiera, Stefania Argentieri si esibisce su palcoscenici internazionali da solista ed in formazioni da Camera. Si diploma giovanissima al  Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce e consegue la laurea di II livello in Discipline Musicali indirizzo solistico al Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli con i maestri Bollea e Bruni. Diplomatasi in pianoforte all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con il maestro Perticaroli ed in musica da Camera con il maestro Fabiano, si perfeziona da solista ed in duo pianistico anche al corso triennale di perfezionamento dell’Accademia Musicale di Firenze con il maestro Masi. Di grande rilievo per la sua formazione,  sono stati i maestri Pierluigi Camicia ed Enrico Pace. Attualmente insegna pianoforte principale al Conservatorio di musica “Piccinni” di Bari.

Per info: Camerata Musicale Salentina, via XXV Luglio 2B, Lecce, telefoni 348- 0072654/55.