• mercoledì , 30 Novembre 2022

Attualità - 11 Nov 2022

Violenza sulle donne, ciclo di incontri a Lecce

 Iniziativa dell’associazione “La Girandola”. Primo appuntamento oggi venerdì 11 novembre, alle 15, presso il Grand Hotel Tiziano


Spazio Aperto Salento

Al via a Lecce, presso il Grand Hotel Tiziano, un ciclo di convegni dal titolo “Le radici culturali della violenza sulle donne”, organizzati dall’associazione “La Girandola Odv” in collaborazione con “Delu’ – The concept store” e l’Ordine degli assistenti sociali istituito presso il Consiglio regionale della Puglia. Obiettivo, accrescere il grado di consapevolezza diffusa su un fenomeno purtroppo trasversale alle latitudini e alle classi sociali.

Il primo appuntamento, in programma oggi venerdì 11 novembre, dalle 15 alle 19, dà il nome all’intera iniziativa. Dopo i saluti del presidente Croas di Puglia, a dibattere sul tema saranno la sociologa Angela Lacitignola e Rosy Paparella,  formatrice e attivista per i diritti di donne e delle bambine. Domani, sabato 12 novembre, appuntamento invece mattutino (9-13) sul tema “Servizi di prevenzione e contrasto della violenza. Maltrattamento sui minori e violenza assistita”; relatrici anche in questo caso Angela Lacitignola e Rosy Paparella.

Gli incontri saranno accompagnati, oggi e domani, dalla mostra itinerante “Com’eri vestita?”, “esposizione contro gli stereotipi che colpevolizzano le vittime di stupro”, spiega Monica Antonia Agrosì (in foto), presidente dell’associazione “La Girandola”, sodalizio che dal 2009 supporta l’attività in materia degli enti territoriali, ma anche in via diretta le famiglie, le donne e i minori vittime di violenza, garantendo loro attività preliminare di accoglienza, ascolto e orientamento al lavoro e consulenza psicologica, pedagogica e medico-legale.

Venerdì 2 dicembre sarà la volta del confronto “L’accoglienza delle donne vittime di violenza. Il ciclo della violenza”, con relatrici l’assistente sociale Paola Cellamare e la psicologa Rosanna Perazzo (ore 15-19). Il giorno dopo, sabato 3 dicembre, sarà l’avvocata Filomena Zaccaria a dissertare sul tema “Riconoscimento giuridico internazionale della violenza di genere” (9-13).

L’iniziativa, che si avvale del patrocinio della Provincia, del Comune di Lecce e dell’Ufficio regionale della Consigliera di parità, prevede il rilascio di attestati di partecipazione e crediti per assistenti sociali, e una quota di sostegno di 20 euro. Sponsor dei convegni “Capriccio divino” di Lecce.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comunicato