• giovedì , 23 Settembre 2021

Emergenza Covid - 26 Dic 2020

Salice, a Natale distribuiti pasti caldi ai cittadini bisognosi

Iniziativa dell’Amministrazione a favore dei nuclei familiari in condizione di particolare disagio socio-economico


Spazio Aperto Salento

SALICE – Il giorno di Natale pasti caldi per 208 cittadini bisognosi. L’Amministrazione, attraverso i Servizi sociali comunali, ha offerto il pranzo “a quei nuclei familiari che, anche in ragione dell’emergenza epidemiologica, versano in condizioni di particolare disagio socio-economico, tali da non consentire, in alcuni casi, il soddisfacimento di bisogni primari”.

L’intervento, reso possibile a seguito di due determine del responsabile del Settore (adottate l’altro giorno sulla base di precedente apposito atto d’indirizzo della Giunta), ha comportato l’utilizzo di somme residue, pari a 5.075 euro, disponibili in bilancio per interventi d’aiuto, assegnati in precedenza per l’emergenza Covid dalla Regione e dall’Ambito sociale di Campi Salentina.

La fornitura dei 208 pasti, eseguita nella modalità “asporto e consegna a domicilio”, è stata affidata ai due ristoratori locali che hanno aderito all’iniziativa (l’invito a manifestare interesse era stato inviato a cinque esercizi).

Nel periodo pre-natalizio l’Amministrazione, sempre tramite i Servizi sociali comunali, ha anche provveduto a consegnare ai bisognosi pacchi con “alimenti e generi di prima necessità”.

(r.f.)