• mercoledì , 25 Maggio 2022

Rubrica/Guardiamoci attorno - 14 Mag 2022

Lecce, sorpresa in via Grande: piantati 13 nuovi alberelli


Spazio Aperto Salento

Per una città come Lecce che ne avrebbe bisogno a centinaia, sono poca cosa. Ma come recita un abusato adagio: “Meglio pochi che niente”. E proprio per questo, oltre che per incoraggiamento, ne parliamo nella Sezione “Cose Buone”. I… meglio pochi che niente, sono i 13 alberelli di lentisco, che inaspettatamente, da qualche giorno hanno fatto la comparsa nella centrale e trafficata via Salvatore Grande,  più esattamente nel tratto prossimo a piazza Mazzini.

L’inciso… territoriale non è casuale, ma serve per aggiungere, che solo in questo tratto, appunto, sono stati piantati i nuovi alberelli, mentre il resto della strada è stato per così dire dimenticato, sia per quanto riguarda le buche private dei vecchi arbusti caduti a causa di vento e mancata manutenzione, che per le altre addirittura mattonate, anche in questo caso, dopo essere state private degli alberi.

Dei 13 lentischi, 11 sono stati messi a dimora sul lato sinistro e 2 sul destro, e sono compresi fra gli incroci della suddetta via Grande con le vie Michelangelo Schipa e Tito Minniti. E per dirla tutta, sugli stessi lati, a sinistra, due buche, più una terza, tombata, sono rimaste a secco, per altro in corrispondenza di una frequentatissima pescheria, ed a destra se ne contano un’altra mattonata e due vuote. Dei vecchi alberi, tutti oleandri, ancora a destra, ne sono rimasti due ed un terzo è sul lato opposto.

Il perché di tale scelta, ci è ignoto; l’auspicio, tuttavia, e che prima o poi, i lentischi da piantare possano riguardare l’intero percorso di via Salvatore Grande, ma anche tutte le altre zone del capoluogo, dove gli arbusti spariti  e le buche rimaste vuote, ed in qualche caso persino riempite col catrame, come per esempio in via San Nicola (la strada che conduce al Cimitero Monumentale ed al complesso architettonico dell’ex Convento degli Olivetani e della chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo), sono davvero tanti e tante.

Solo per ritornare in via Grande, è da sottolineare, che le buche svuotate degli alberi si trovano in tutte le strade adiacenti: dalle già citate vie Minniti e Schipa, passando per via 95° Reggimento Fanteria e finendo in via Campania.

© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: gli alberelli piantati in via Salvatore Grande (© T.B.)

 

Operai al lavoro nella strada vicina a piazza Mazzini (© T.B.)

I lentischi in attesa di riempire le buche vuote (© T.B.)

  

“Guardiamoci attorno”:

Elenco articoli pubblicati 

 

L’Immagine-logo della Rubrica è stata elaborata da Mood Comunicazione di Galatina


Articoli pubblicati dal 23-10-2021