• mercoledì , 19 Giugno 2024

Lecce/Natale 2023 - 25 Ott 2023

Ai Teatini le fiere dell’artigianato e di Santa Lucia

La fiera dei pupi e dei presepi dall’1 al 26 dicembre. Dal 27 dicembre al 7 gennaio si terrà la fiera dell’artigianato. Gli operatori possono manifestare il loro interesse a partecipare entro il 31 ottobre


Spazio Aperto Salento

È disponibile sul sito istituzionale del Comune di Lecce l’invito a manifestare il proprio interesse a partecipare alla tradizionale Fiera di Santa Lucia, che quest’anno inizierà già il primo di dicembre nel Chiostro dei Teatini e proseguirà fino al 26 dello stesso mese. Le novità, però, non si limitano all’anticipo dell’avvio della fiera. Il Comune, infatti, dà la possibilità ad artigiani ed espositori di partecipare anche alla Fiera di artigianato tipico salentino che si terrà, sempre nello stesso luogo, dal 27 dicembre al 7 gennaio. È possibile partecipare a entrambe le fiere oppure soltanto a una e, nel caso della Fiera di Santa Lucia, anche per periodi inferiori all’intera durata, in base alle proprie esigenze.

Alla Fiera di Santa Lucia possono essere esposti soltanto manufatti artigianali (non produzioni industriali), inerenti al Natale, appartenenti a queste categorie: figure presepiali e piccoli presepi in terracotta; figure presepiali in cartapesta; presepi; accessori per presepe (casette, alberelli, fontanine, arredi ecc. realizzati artigianalmente).

Alla Fiera dell’artigianato potranno essere esposti presepi, figure presepiali, oggetti di ispirazione natalizia realizzati artigianalmente in cartapesta, terracotta, pietra leccese. Non sono ammessi pizzi e ricami, oggetti in stoffa, vetro, cuoio, gioielli, icone, bambole, composizioni con fiori secchi ecc. Gli espositori della Fiera di Lucia possono partecipare alla Fiera di artigianato esponendo eventualmente anche manufatti di oggettistica con le caratteristiche indicate.

«Quest’anno – dice Paolo Foresio, assessore allo Spettacolo – abbiamo deciso di allungare la durata dei mercatini natalizi per venire incontro alle richieste degli operatori e anche per assecondare quelle dei turisti, sempre più presenti nel mese di dicembre. Abbiamo scelto di farlo invitando gli artigiani a manifestare il loro interesse a partecipare e condividendo poi con loro le modalità organizzative in modo tale da essere flessibili e adattarci alle diverse esigenze. In più, con la fiera dell’artigianato tipico, portiamo fino alla fine delle feste la durata dei mercatini ospitati nel Chiostro dei Teatini con l’opportunità per gli stessi operatori e per altri di poter partecipare».

Il modulo per manifestare il proprio interesse è disponibile sul sito del Comune a questo link https://bit.ly/mercatininatalizilecce e dovranno essere interamente compilati ed inviati con pec a protocollo@pec.comune.lecce.it entro il 31 ottobre 2023; solo se vi è l’assoluta impossibilità ad inviare il modulo con pec, si potrà consegnarlo all’Ufficio Protocollo del Comune di Lecce, tenendo conto dei giorni di apertura al pubblico (dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 13.00 – martedì anche dalle 15.00 alle 17.00). Non sono ammessi moduli inviati con e-mail ordinaria.