• mercoledì , 5 Ottobre 2022

Calcio - 16 Feb 2022

Alessandria-Lecce 1-1: pareggio nella nebbia

Per i Lecce in gol Coda. Commento al match di Mimma Leone


Spazio Aperto Salento

Partita ostica quella contro l’Alessandria, una squadra solida abituata a fare bella figura con le grandi. Non fa eccezione nella partita odierna, con un Lecce reduce da due pareggi consecutivi, esattamente come i padroni di casa. Ancora un punto per ciascuno, ancora un 1-1 il cui spettacolo è condizionato dalla presenza della nebbia, che soprattutto nel secondo tempo ha compromesso la visibilità in campo.

Costretto a fare a meno di Strefezza, Baroni dà fiducia a Di Mariano che si riprende l’attacco con Listkowski e Coda. È proprio quest’ultimo a dimostrarsi il più attivo in fase offensiva, come al 12’, quando il suo tiro finisce sopra la traversa; sono i padroni di casa però ad offrire i maggiori spunti di gioco, soprattutto quando si avvicinano al gol con Ba e Marconi.

Anche la seconda parte della gara sembra avere una forte impronta grigia, complice anche un atteggiamento sempre più aggressivo che porta l’Alessandria ad alzare il baricentro e smorzare le iniziative dei salentini. La loro determinazione viene premiata al 50’, quando di Gennaro, cogliendo un pallone respinto dalla difesa avversaria, riesce a centrare la porta dalla breve distanza.

I grigi continuano ad attaccare, e creano ancora pericoli con Chiarello e Mustacchio; tuttavia, anche il Lecce alza il ritmo e potrebbe avere l’occasione del pareggio già al 60’, a seguito di un cross velenoso di Di Mariano. Poi, quest’ultimo cede il posto a Rodriguez che, nonostante la velocità di gioco, risulta poco lucido a leggere il movimento dei compagni.

Entra anche Ragusa, mentre dopo qualche minuto è la volta di Blin e Barreca. Il pareggio arriva però con Coda all’82’ quando, imbeccato da Calabresi, resiste alla pressione di Prestia e con un sinistro in girata batte Pisseri. Clamorosa l’occasione in fase di recupero, con lo stesso ispanico che manca la rete solo grazie a una vera prodezza del portiere. Si torna in campo domenica contro il Crotone.

Mimma Leone
© Riproduzione riservata

 

In foto: Coda (Archivio Pierluigi Pinto)