• lunedì , 21 Giugno 2021

Cellino San Marco - 08 Nov 2020

ALL’ETICHETTA “1943 DEL PRESIDENTE” I “TRE BICCHIERI” DEL GAMBERO ROSSO

Un nuovo riconoscimento per la produzione d’eccellenza di Cantine Due Palme


Spazio Aperto Salento

Vi racconto una storia”, 1943 del Presidente. Un vino da Tre Bicchieri Gambero Rosso 2021, un blend straordinario di Primitivo e Aglianico da Alberelli messi a dimora nel 1968, e che porta il nome dell’anno di nascita del Presidente Angelo Maci. Tutte le bottiglie sono numerate, una ad una, per renderlo un prodotto esclusivo e da collezione.

Un vino che racchiude in sé la storia della vita del Presidente, la sua passione per il territorio, la sua tenacia e la folle idea di fondare, nel 1989, Cantine Due Palme. Una cooperativa che oggi associa oltre mille conferitori di uve che, anch’esse, raccontano una lunga storia, di tradizione e innovazione.

Un percorso di lavoro incredibile, quello del Presidente Angelo Maci, che continua ancora oggi, instancabile, in vigna e in cantina, in laboratorio e in ufficio, accanto ad ogni dipendente e ad ogni socio.

“1943” è il compendio di un capolavoro, di una speranza e di una certezza: “Solo con l’impegno quotidiano possiamo essere certi di raggiungere questi traguardi, di pubblico e di critica”.

I Tre Bicchieri del Gambero Rosso suggellano la tenacia e il lavoro attento e strutturato che hanno portato alla realizzazione di questo grande vino, dalla cura dei vigneti, all’attesa di raggiungere un livello di appassimento su pianta perfetto, alla raccolta di uve sanissime, all’invecchiamento per ben 9 mesi nelle nostre barricaie, sotto la supervisione e i consigli del Presidente Maci che è anche l’enologo dell’azienda, del Direttore Generale Assunta De Cillis e di tutto il Team Due Palme. “Vi racconto una storia. La mia. La nostra” (Angelo Maci).


* Comunicato Cantine Due Palme