• mercoledì , 30 Novembre 2022

Porto Cesareo - 25 Ott 2022

Alto Riconoscimento “Virtù e conoscenza”, Antonio Pasca nuovo presidente della Giuria


Spazio Aperto Salento

Designato il nuovo presidente della Giuria tecnico-scientifica per l’assegnazione dell’Alto Riconoscimento “Virtù e conoscenza” di Porto Cesareo. Si tratta del salentino Antonio Pasca (in foto), attuale presidente della sezione di Lecce del Tar (Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia). La Giuria, formata da esponenti del mondo accademico, ecclesiale, politico, sociale, scientifico, economico e culturale, avrà il compito di individuare le Eccellenze da premiare nell’ambito della VII edizione della manifestazione.

“A breve – annunciano i promotori del Premio –  sarà pubblicato il bando con il rispettivo regolamento per l’invio delle candidature al Virtù e Conoscenza, la cui la cerimonia di consegna, come ogni anno, si terrà a Porto Cesareo nella seconda metà del mese di giugno. In tale occasione i vincitori riceveranno la riproduzione liberamente ispirata alla statuetta del dio Thot, divinità egizia della Scienza e della sapienza, rinvenuta nel mare di Porto Cesareo nel 1932 ed ora esposta nel Museo Nazionale Archeologico di Taranto”.

“Ringrazio Antonio Pasca – dice Cosimo Damiano Arnesano, presidente di MediterraneaMente Aps ed organizzatore dell’evento –  per aver accettato l’invito a presiedere la Giuria del Virtù e Conoscenza. Il suo profilo, così come quello di chi ti lo ha preceduto, dà ulteriore prestigio ad un evento culturale che mira a dare lustro al territorio di riferimento attraverso la valorizzazione delle sue risorse e il riconoscimento dell’estro, del genio e del talento delle Eccellenze mediterranee. Per conoscere la storia del Premio, invito a consultare il sito www.virtueconoscenza.com”. (red.)