• venerdì , 30 Settembre 2022

Calcio - 23 Ott 2021

Anche il Perugia frena il Lecce: solo un punto

Finisce 0-0 la partita giocata oggi pomeriggio al Via del Mare


Spazio Aperto Salento

Nella 9a giornata di campionato di serie B, al Via del Mare i giallorossi regalano un’altra bella prestazione, soprattutto nel primo tempo, senza riuscire però a strappare gli agognati 3 punti al Perugia. Nonostante la striscia di risultati positivi continui, infatti, il Lecce fa fatica a finalizzare e nella seconda parte della gara cala d’intensità senza riuscire a superare l’avversario.

I padroni di casa si avvicinano al gol già al 6’, con Di Mariano che non riesce ad indirizzare in porta la palla servita da un bellissimo assist di Gendrey, indubbiamente il migliore in campo.

Dopo appena 2 minuti, l’incursione si ripete con lo stesso Di Mariano che serve Strefezza, il quale viene fermato prima da Dell’Orco e poi, nel rimpallo, dal portiere Chichizola.

Il Perugia si fa vedere molto meno dalle parti di Gabriel, ma riesce ad essere pericoloso con qualche tiro da fuori area. Qualche errore di troppo, in difesa, potrebbe agevolare i giallorossi, che però non ne approfittano al 26’ con Coda e tantomeno al 30’, quando Strefezza prova a sorprendere l’estremo difensore umbro, reo di un’uscita troppo avventurosa.

Prima di ritirarsi temporaneamente negli spogliatoi, l’occasione del vantaggio passa dalla testa di Barreca, che manca di poco lo specchio della porta.

Alla ripresa, il Perugia accelera la manovra e prova a mettere in difficoltà Gabriel con Kouan. Attorno al 60’ Barone fa entrare Rodriguez, Olivieri e Listkowski, ingressi che permettono maggiore pressione ma senza incidere granché sul ritmo e, soprattutto, sul risultato della gara. Uno degli ultimi sussulti lo regala il Perugia colpendo una traversa. Il Lecce torna in campo giovedì a Brescia; servirà più cattiveria e concretezza.

Mimma Leone
© Riproduzione riservata

 

LECCE: Gabriel, Lucioni, Gendrey, Tuia (72’ Meccariello), Majer, Barreca (81’ Paganini), Hjulmand, Gargiulo, Strefezza (64’ Listkowski), Coda (63’ Rodriguez), Di Mariano (63’ Olivieri). Allenatore: Baroni.

PERUGIA: Chichizola, Dell’Orco, Angella, Ferrarini (63′ Rosi), Segre (46’ Vanbaleghem), Santoro (86’ Ghion), Sgarbi, Falzerano, Kouan, De Luca (46’ Murano), Carretta (68’ Matos). Allenatore: Alvini.

Arbitro: Antonio Giua di Olbia.

 

In foto: azione di Coda