• lunedì , 21 Giugno 2021

Innovazione tecnologica - 28 Mar 2021

Anche nel Settore dell’Agricoltura il futuro è digitale


Spazio Aperto Salento

Il settore agricolo sta vivendo un periodo di profonda innovazione e trasformazione. Le nuove tecnologie messe a disposizione dalla scienza vengono sfruttate in particolare dalle nuove generazioni che si stanno affacciando nel mondo dell’agricoltura. Anche nel Settore agricolo, pertanto, il futuro è digitale.

Lo sviluppo delle tecnologie digitali e la loro introduzione nel mondo agricolo apportano soluzioni intelligenti concepite all’insegna dell’elettronica e dell’informatica con l’obiettivo della riduzione dei costi di gestione aziendale ma, soprattutto, dell’ottimizzazione del minor impatto ambientale.

Le nuove tecnologie consentono di prevenire eventuali malattie e parassiti che potrebbero colpire le coltivazioni, sfruttando le mappature satellitari o mediante i droni è possibile avere sotto controllo tutta la vegetazione durante le varie fasi di crescita e, quindi, avere un quadro generale dello stato di salute del campo e delle relative coltivazioni. In questo modo, in base alle colture, alle caratteristiche del terreno e all’andamento climatico, si potranno definire correttamente le percentuali di concimi, eventuali interventi mirati contro i parassiti o malattie.

L’introduzione di queste nuove tecnologie (smartphone, dispositivi montati sui trattori, centraline installate nei campi) stanno contribuendo al perfezionamento delle tecniche agricole e produttive, con notevole risparmio di risorse, con particolare attenzione alle tematiche ambientali, ma soprattutto con ingenti vantaggi economici per l’imprenditore agricolo.

Il futuro dell’agricoltura è strettamente legato alla sostenibilità ambientale, alla razionalizzazione delle risorse ed alla lotta allo spreco di risorse.

Il Settore nei prossimi anni si evolverà molto sotto l’aspetto tecnologico, anche grazie ai provvedimenti emanati dalla nuova PAC (Politica Agricola Comune) dell’Unione Europea che ha stanziato importanti fondi a sostegno dell’innovazione.

Tonino Corigliano

© Riproduzione riservata

 

In foto: Un’immagine della campagna salentina ripresa da un drone (Foto Salvatore Marcucci)