• lunedì , 27 Settembre 2021

Scuola - 10 Set 2021

Anno scolastico 2021-2022, a Salice rinviato all’1 ottobre l’avvio delle lezioni

Pubblicata oggi, 10 settembre, l’Ordinanza sindacale. In tutti i plessi sono in corso lavori


Spazio Aperto Salento

Slitta all’1 ottobre la data per il ritorno in classe degli alunni di Salice. Lo ha stabilito il Comune con Ordinanza sindacale n. 19 pubblicata oggi, venerdì 10 settembre.

Il differimento dell’avvio del nuovo anno scolastico (lo scorso 5 luglio il dirigente dell’Istituto comprensivo aveva fissato come data di inizio il 16 settembre), nel provvedimento sindacale viene motivato dal fatto che i diversi plessi scolastici locali, di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, sono interessati da interventi di efficientamento.

Al fine di consentire l’ultimazione dei lavori in corso, dunque, è giunta la decisione della chiusura, fino al 30 settembre, degli edifici di via Manzoni, via Roselli, via Valente e via Fontana.

L’Ordinanza, notificata al Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Salice e Guagnano “affinché attivi tutte le comunicazioni necessarie per informare le famiglie”, nonché al Prefetto di Lecce e all’Ufficio Scolastico Provinciale, stabilisce l’efficacia immediata della disposizione, “fatto salvo il potere sindacale di adottare altri provvedimenti integrativi o modificativi del presente, nonché fatta salva l’insorgenza di situazioni determinanti differente valutazione degli interessi pubblici e conseguente revisione dei provvedimenti in essere”.

Nel provvedimento, peraltro, viene precisato che sull’argomento, lo scorso 3 settembre, presso gli uffici comunali, si è tenuto un incontro alla presenza del dirigente scolastico, del responsabile della Struttura tecnica comunale e del responsabile scolastico della sicurezza, in cui “si è convenuto che il plesso di via Manzoni, ove i lavori sono pressoché ultimati (eccettuate alcune opere e lavorazioni esterne che saranno espletate in corso d’anno), ospiterà tutte le sezioni; lo stesso vale per il plesso di via Fontana, mentre quello di via Roselli ospiterà, oltre ai propri alunni, anche quelli di via Valente, attesa l’inutilizzabilità di quest’ultimo per le attività didattiche; convenendo altresì che nell’eventualità fosse necessario altro tempo per ultimare i lavori si sarebbe provveduto all’emanazione di apposita Ordinanza sindacale”.

Per quanto riguarda le scuole di Guagnano, dipendenti dall’Istituto comprensivo con sede a Salice, ovviamente rimane confermata la data del 16 settembre per l’inizio delle lezioni. (r.f.)

© Riproduzione riservata

 

In foto: edificio scolastico di via Fontana