• mercoledì , 21 Febbraio 2024

Salice Salentino - 13 Giu 2023

Antenne di telefonia mobile, Leuzzi: “Approveremo con urgenza un regolamento per questo tipo di installazioni”

Intervento del sindaco dopo le proteste per l’avvio della costruzione di un nuovo impianto a poca distanza dal centro abitato


Spazio Aperto Salento

L’installazione di antenne di telefonia mobile nel territorio comunale di Salice sarà al più presto regolamentata. Lo assicura il sindaco Mimino Leuzzi che interviene dopo l’avvio, ieri mattina lunedì 12 giugno, dei lavori per la costruzione di un nuovo impianto nei pressi del prolungamento di via Salvator Allende, a ridosso del centro abitato, a poca distanza da due asili nido e dal Centro Polifunzionale. Un’iniziativa molto contestata dai residenti che ha determinato l’immediato avvio della raccolta firme per la presentazione di una petizione al Comune. L’obiettivo del Comitato “spontaneo”, formatosi tempestivamente, è quello di bloccare la realizzazione dell’impianto. Obiettivo, a quanto sembra, condiviso da non pochi cittadini (oggi a Salice la nuova antenna è stata il principale argomento di discussione, anche sui social). Leuzzi, dunque, si sofferma sulla vicenda e sull’iter istruttorio comunale riguardante il progetto predisposto da una Società privata.

“Comprendo l’apprensione dei cittadini – dice Leuzzi – noi stessi, del resto, come Comune non possiamo fare altro che prendere atto dei pareri positivi rilasciati dall’Arpa ed emettere i provvedimenti autorizzativi che ci impone la legge. A riguardo, però, voglio chiarire che il Comune, per il tramite dell’Ufficio Tecnico che ha curato l’istruttoria, già il 20 marzo scorso, mediante apposito Avviso (pubblicato sull’Albo pretorio online, ndr.), ha informato i cittadini che era pervenuta, da parte della Società interessata, una richiesta di installazione per l’antenna in questione, invitando chiunque ne avesse interesse a far pervenire le proprie osservazioni. Purtroppo, però, nessuno ha sollevato alcunché nel termine che gli era stato appositamente concesso”.

“In ogni caso – continua il sindaco – siccome condividiamo le valutazioni dei cittadini, riteniamo necessario adottare con urgenza un regolamento comunale che disciplini questo tipo di installazioni e, per questo, porteremo già al prossimo Consiglio gli atti necessari per avviare l’iter di adozione, fermo restando che siamo a disposizione dei cittadini per ogni ulteriore chiarimento”. (red.)

© Riproduzione riservata

 

 

Leggi anche:

Salice, nuova antenna di telefonia mobile poco distante dall’abitato, i residenti protestano