• mercoledì , 29 Maggio 2024

Lecce - 31 Mar 2022

Apre l’atteso “Parkejoo” di viale De Pietro


Spazio Aperto Salento

L’atteso parcheggio di viale De Pietro a Lecce, ubicato fra il Tribunale Penale e l’ingresso di via San Francesco della Villa Comunale, verrà finalmente aperto al pubblico. Dopo la presentazione alla stampa, sabato 2 aprile 2022 alle ore 11, i cittadini ed i turisti potranno usufruirne a partire dalle ore 14 dello stesso giorno.

La struttura, denominata “Parkejoo”, è in grado di ospitare, nei tre piani interrati, 610 vetture, e con la sua apertura, dovrebbe contribuire ad alleggerire l’annoso problema dei parcheggi, soprattutto per chi deve raggiungere il centro cittadino. Anzi, i due centri cittadini, che gravitano attorno all’antica piazza intitolata al protettore, Sant’Oronzo, ed alla nuova, intitolata a Giuseppe Mazzini (Genova 1805, Pisa 1872) ma nota ai leccesi soprattutto come Piazza dei Trecentomila, in ricordo del Congresso eucaristico nazionale, che nel 1956, al tempo di Papa Pio XII, si tenne proprio nell’area dove sorge, e che ospitò appunto circa 300mila fedeli.

La posizione di Parkejjo è infatti al centro dei due poli urbani, e per non appesantire il già rilevante traffico che li interessa, gli automobilisti potranno lì parcheggiare le vetture e raggiungere a piedi le rispettive destinazioni.

Al momento, non è previsto un servizio di “navetta”, che servirebbe invece per il vicino parcheggio a vista dell’ex Foro Boario, all’ingresso Nord della città, e comunque, vale sottolineare, che le distanze con i suddetti due centri, sono piuttosto contenute. Sia per quanto riguarda l’area di piazza Mazzini che per il centro storico, che evidentemente, è anche e soprattutto, meta turistica. Come che sia, ed in questo caso per venire incontro alle persone più anziane ed alle categorie protette, qualche “navetta” non guasterebbe.

A proposito: che fine hanno fatto le due o tre di colore giallo e già “elettriche”, che una decina di anni fa e probabilmente anche di più, facevano la spola proprio fra piazza Mazzini e Porta Rudiae?

Toti Bellone
© Riproduzione riservata