• domenica , 17 Ottobre 2021

Nomine pastorali - 11 Giu 2021

Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni, gli avvicendamenti alla guida di comunità parrocchiali


Spazio Aperto Salento

Nella solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, al termine del ritiro del clero diocesano, l’arcivescovo di Brindisi-Ostuni monsignor Domenico Caliandro (in foto) ha comunicato alcuni avvicendamenti alla guida di comunità parrocchiali.

Il sac. Salvatore Tardio viene nominato parroco della parrocchia “San Nicola” di Brindisi; a lui succede il sac. Leonardo Pinto quale parroco della parrocchia “SS. Annunziata” di Mesagne.

Il sac. Alessandro Luperto diviene parroco della parrocchia “Ss. Pancrazio e Francesco d’Assisi” di San Pancrazio Salentino; a lui succede quale parroco della parrocchia “Madonna del Rosario” di Leverano il sac. Fernando Paladini; la parrocchia “SS. Rosario” di Veglie viene affidata al sac. Alessandro D’agostino, quale parroco.

Il sac. Massimiliano Morelli diviene parroco della parrocchia “San Lorenzo” di Brindisi; il sac. Stefano Bruno diviene amministratore parrocchiale della parrocchia “Madonna del Pozzo” di Ostuni. Il sac. Cosimo Roma diviene parroco della parrocchia “Visitazione e San Giovanni Battista” nella Cattedrale in Brindisi.

Il sac. Angelo Raffaele Amico diviene parroco della parrocchia “San Marco” di Locorotondo. Il sac. Sergio Vergari diviene collaboratore della parrocchia San Vito Martire di Brindisi e rettore della chiesa “SS. Trinità e Santa Lucia” di Brindisi. Il sac. Antonio De Marco diviene collaboratore nella parrocchia “San Lorenzo” di Brindisi e rettore della chiesa “Santa Maria degli Angeli” di Brindisi.

Il sac. Donato Pizzutolo diviene vicedirettore della Caritas Diocesana. Il sac. Mario Alagna viene incardinato nell’Arcidiocesi. Il sac. Luca Tondo diviene vicario parrocchiale della parrocchia “San Giustino De Jacobis” di Brindisi.

 

 

 

 

Comunicato