• domenica , 17 Ottobre 2021

Viticoltura - 12 Ott 2021

Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, Francesco Delle Grottaglie nuovo presidente


Spazio Aperto Salento

Francesco Delle Grottaglie (in foto) è il nuovo presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria. Cinquantasette anni appena compiuti, presidente della Cantina sociale Cantolio, è originario di Erchie (Brindisi). Subentra all’uscente Mauro Di Maggio.

La nomina è avvenuta oggi, 12 ottobre, da parte del nuovo Consiglio di Amministrazione che ha affidato, all’unanimità, al presidente della nota azienda manduriana il prestigioso compito di condurre il Consorzio attraverso le sfide di un mercato, come quello del vino, sempre più proiettato in una dimensione di concorrenza globale.

“Il mio obiettivo – afferma Delle Grottaglie –  è quello di dare più identità al Primitivo di Manduria sia a livello nazionale che internazionale. Un grosso in bocca al lupo alla mia squadra e un augurio speciale alle quota rosa appena nominata, Novella Pastorelli e Dalida Gianfreda”.

Ad affiancare Delle Grottaglie, i vice presidenti Novella Pastorelli (rappresentante delle Cantine Due Palme, stabilimenti di Cellino San Marco e di Lizzano) e Roberto Erario (Cantine Erario), mentre i consiglieri sono: Dalila Gianfreda (Antica Masseria Jorche), Benedetto Lorusso(Giordano Vini di Torricella), Cosimo Pompigna  (Cantina Cooperativa La Popolare di Sava), Giovanni Dinoi (Cantine Pliniana), Francesco Filograno (Cantolio) e Raffaele Sammarco (Consorzio Produttori Vini).

 

 

 

 

 

 

Comunicato