• giovedì , 20 Gennaio 2022

San Donato/Galugnano - 22 Ott 2021

Conto alla rovescia per “Children Jazz Festival”

La seconda edizione della rassegna si terrà dal 30 ottobre al 27 novembre. L’iniziativa  è stata presentata nei giorni scorsi nella sala consiliare di San Donato di Lecce


Spazio Aperto Salento

Il concetto è mutuato dal titolo del fortunato libro del 2014 (Franco Angeli editore) dello scrittore Francois Delalande: “La musica è un gioco da bambini”. Non più – o non solo, aggiungiamo – rumore prodotto dalle voci e dai suoni dei piccini, ma musica vera e propria. Di qui, l’intuizione dell’operatore culturale Fulvio Palese, di dare vita ad un Festival in cui da coinvolgere in qualità di protagonisti, fossero proprio i bambini.

Il Festival è intitolato “Children Jazz Festival”, e nel 2021 è alla sua seconda edizione, ancora una volta ospitata nel Comune di San Donato di Lecce, che lo ha pure sostenuto, assieme alla Regione Puglia, sulla scia dell’ideazione ed organizzazione  dell’Associazione culturale “Cromatica Aps” di Lecce e la direzione artistica dello stesso Palese.

Cinque concerti in altrettante date, dal 30 ottobre al 27 novembre, più una giornata dedicata alla prevenzione dei problemi dell’udito, in piazza a San Donato, a cura di Udimed, con la partecipazione degli Sbandieratori e Musici della Città di Oria (Rione Lama), e due location: la Chiesa Maria Santissima Annunziata della frazione di Galugnano e l’Haustheater di San Donato.

Il progetto, vincitore del bando della Regione, Assessorato cultura tutela e sviluppo delle imprese culturali, Turismo sviluppo e Impresa turistica, vuole essere “un’originale rassegna di promozione e diffusione intergenerazionale e inclusiva della musica”.

Il CJF 2021 è stato illustrato alla stampa mercoledì 20 ottobre nella sala consiliare del Comune di San Donato, alla presenza dell’assessore allo spettacolo, politiche giovanili ed associative, Ilenia Taurino, del direttore artistico, Fulvio Palese, e del presidente di Cromatica, Annamaria Saracino.

“Per un mese, San Donato e Galugnano saranno per la seconda volta una sorta di Città del jazz con tanti artisti ed il coinvolgimento di studenti e ragazzi – ha dichiarato l’assessore Taurino, anche a nome del sindaco Alessandro Quarta – per un evento che si inserisce nel percorso di valorizzazione della nostra Città d’Arte”.

“Se è vero che la musica è un gioco da bambini – ha detto il direttore artistico Palese – è doppiamente vero per il jazz. I musicisti punteranno a trasmettere a bambini e adulti le attitudini al racconto, alla condivisione, all’integrazione e all’improvvisazione, tutti fattori originari del jazz”.

IL PROGRAMMA 

SABATO 30 OTTOBRE (ore 20.30, Chiesa Maria Santissima Annunziata, Galugnano). “Just like a woman”, omaggio alle grandi donne compositrici del jazz, con la cantante Susanna Stivali ed il pianoforte di Silvia Manco.

SABATO 6 NOVEMBRE (ore 20.30, Chiesa Maria Santissima Annunziata, Galugnano). “Come together”: tributo a John Lennon, David Bowie e Lou Reed, con la voce ed il synt di Stefano Luigi Mangia, il contrabbasso di Pierpaolo Martino, ed il flauto di Giorgia Santoro.

SABATO 13 NOVEMBRE (ore 20.30, Haustheater, San Donato). “Quatros Quartet” composto da Pasquale Innarella al sax, Greg Buck al pianoforte, Silvia Bolognesi al contrabbasso, ed  Andrea Melani alla batteria.

SABATO 20 NOVEMBRE (ore 20.30, Haustheater, San Donato).

Fulvio Palese Quartet, preceduto dalla conferenza di Stefano Zenni su: “Suoni dal profondo. Alla scoperta delle origini della musica”.

SABATO 27 NOVEMBRE (ore 20.30, Chiesa Maria Santissima Annunziata, Galugnano). Roberto De Leonardis in concerto.

I PARTNERS

Oltre al Comune di San Donato ed al Gruppo Sbandieratori e Musici di Oria, al progetto Children Jazz Festival hanno aderito: Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli; Gruppo d’azione locale Gal “Valle della Cupa di Lecce”; Associazione Amici della Musica e delle Tradizioni Popolari “Marco Frivoli” di Presicce-Acquarica del Capo; Associazione Typs Production di Melendugno; Associazione Balena Acqua Dolce di Rieti e Metropolis L.N.C. Aps. L’ASSOCIAZIONE CROMATICA

È una iniziativa socio-culturale senza scopo di lucro, presieduta da Annamaria Saracino, con direttrice artistica Maria Grazia Bascià. Nata a Lecce nel 2014, mira a divulgare la cultura musicale nel territorio, attraverso l’organizzazione e la realizzazione di eventi, concerti, manifestazioni e laboratori musicali ludico-ricreativi, indirizzati anche alla scuola  primaria e dell’infanzia.

GLI INGRESSI

La partecipazione al CJF è gratuita, con prenotazione ai numeri di cellulare 329-4676502, 338-9733934. L’ingresso sarà consentito solo con green pass oppure tampone.

Toti Bellone
© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: un momento della presentazione di “Children Jazz Festival” 2021. In basso: il municipio di San Donato di Lecce