• mercoledì , 30 Novembre 2022

Lecce/Ama - 07 Ott 2022

“Corpo autistico”, eventi finali di Tempora/Contempora


Spazio Aperto Salento

Gran finale sabato 8 ottobre per “Tempora/Contempora#3, il focus internazionale sul linguaggio del corpo nelle arti performative promosso da Accademia Mediterranea dell’Attore, Polo bibliomuseale di Lecce, Institut Francaise di Roma, Fondazione Nuovi Mecenati, Eu Japan Fest. “Corpo autistico” è la parola chiave di questa giornata, con la quale si continua ad  esplorare il corpo nelle sue diversità.

Prima tappa del viaggio esplorativo è la proiezione alle ore 19, nel Museo  Castromediano di Lecce, del film diretto da Gabriel Vacus, “Sul sentiero blu”, documentario che vede un gruppo di ragazzi autistici, in compagnia del loro medici e dei loro educatori, percorrere il sentiero della via Francigena lungo 200 km, che richiede nove giorni di cammino. Durante l’itinerario i ragazzi avranno modo di fare questa fantastica esperienza, che costa certamente fatica, ma che permette loro anche di divertirsi e soprattutto di fare conoscenza e crescere. Un’ esperienza per questi ragazzi non solo scientifica, ma soprattutto umana, che ha permesso loro di imparare a gestire la vita sociale e le relazioni umane in un percorso di vita, fatto passo dopo passo. L’ingresso è gratuito.

A seguire, alle ore 21, all’interno della sala Arte del Convitto Palmieri, lo spettacolo “Andrea | Prima mia parola”, dell’attore Lorenzo Paladini (in foto). Andrea, un ragazzo autistico di 27 anni, legge tanto e vive la vita nascosto nel rifugio della sua mente, senza certezze o punti di riferimento. I ricordi ingombranti e le parole dei suoi autori preferiti (Pennac e Shakespeare) sono la sua unica compagnia. Dentro il suo stare, melodie e poesie si susseguono senza mai fermarsi. La paura e le incertezze dominano la sua vita, finché non prova, almeno una volta, a leggersi. La sua condizione, mai espressa e mai indagata, lo porta ad esplorare le profondità del proprio mondo, con le incomprensioni e le conflittualità che ne derivano. Ingresso intero 10 euro, ridotto (under 25 e over 65) 5 euro. Prenotazione obbligatoria al 373-6927397.