• giovedì , 23 Settembre 2021

Emergenza epidemiologica - 05 Apr 2021

Guagnano, secondo assessore positivo al Covid: Sorrento chiude gli uffici per sanificazione

A scopo precauzionale, domani rimarrà aperto solo il settore Anagrafe e Stato civile. Saranno garantiti i servizi di reperibilità per la Polizia locale  


Spazio Aperto Salento

Un altro assessore di Guagnano positivo al tampone rapido Covid. Si tratta del secondo contagio in pochi giorni riscontrato fra gli amministratori, anche questo comunicato tempestivamente dal sindaco Dino Sorrento tramite videomessaggio diffuso l’altra sera sui social.

A seguito del nuovo caso, a scopo precauzionale e per effettuare la sanificazione di tutti i locali comunali, il primo cittadino nel pomeriggio di oggi ha disposto per domani la chiusura di tutti gli uffici, ad eccezione del settore Anagrafe e Stato civile. Rimarranno garantiti i servizi di reperibilità per la Polizia locale.

Nell’Ordinanza, numero 16 del 5 aprile 2021, viene precisato che la procedura di tracciamento dei contatti del nuovo caso è stata immediatamente avviata.

“È preciso obbligo – afferma il sindaco nel provvedimento – assicurare la tutela delle condizioni igienico sanitarie del personale comunale, dell’utenza e degli amministratori, in attesa del completamento di tutte le azioni necessarie previste dal protocollo sanitario”.

Il Servizio di Anagrafe e Stato civile, come detto unico ufficio che rimarrà operativo, nella giornata di domani osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: 9 – 12. (r.f.)

 © Riproduzione riservata

In foto: il sindaco Dino Sorrento