• mercoledì , 25 Maggio 2022

Calcio - 01 Nov 2021

Il Lecce ritrova la vittoria al Via del Mare

Il commento di Adolfo Starace alla partita giocata oggi, alle 15, contro il Cosenza


Spazio Aperto Salento

Il Lecce, dopo tre pareggi ritrova la vittoria al Via del Mare, battendo il Cosenza per 3-1 in una gara dominata in lungo e largo dal 1′ al 90′ minuto. Oltre ai tre gol, infatti, i giallorossi hanno colpito due pali e costruito almeno altre 6/7 nitide occasioni da rete. Citazione a parte per Strefezza, migliore in campo, che oltre ad aver avuto il merito di sbloccare il risultato ha fornito assist e giocate di alta scuola.

Si è rivisto il miglior Coda autore di un gol su preciso invito di Calabresi, ottima pure la prova di Biorkengreen che ha avuto la soddisfazione di realizzare il terzo gol. Bene gli esterni di difesa che non hanno fatto rimpiangere Barreca e Gendrey a riprova dell’ampia rosa di qualità che il Lecce possiede.

Il Cosenza si è dovuto inchinare alla supremazia tecnico-tattica dei giallorossi e solo per un errato disimpegno di Meccariello ha siglato il gol della bandiera con Caso. In crescendo le prove di Blin e Mayer che hanno diretto egregiamente le operazioni del centrocampo leccese.

Ora il Lecce dovrà vedersela in casa, col Parma, in una gara che potrebbe definitivamente lanciare i giallorossi in vetta alla classifica. Dato importante, lo ripetiamo, per mister Baroni è la possibilità di poter scegliere la formazione da mandare in campo, senza che ci siano contraccolpi negativi sul dispositivo tattico a cui si affida.

Oggi, al di là del risultato, si è visto all’opera una squadra che gioca con grande senso del collettivo e questo lascia veramente ben sperare per il prosieguo del campionato. Unica nota stonata la scarsa affluenza del pubblico e, soprattutto, come ribadito dal Presidente Sticchi Damiani, la mancanza del coro incessante della Curva Nord assente pure in questa occasione.

Allo studio altre soluzioni, come affermato dal massimo dirigente giallorosso, per portare un numero maggiore di tifosi al via del Mare. Come dire, anche il tifo deve fare la sua parte perché i traguardi nel calcio, com’è noto,  si ottengono con l’aiuto di tutte le componenti sportive, compresa la calorosa ed incisiva partecipazione del pubblico.

Adolfo Starace
già segretario generale U.S. Lecce

© Riproduzione riservata

In foto: Blin