• giovedì , 20 Gennaio 2022

Salice Salentino - 23 Dic 2021

Le nenie natalizie “itineranti” del gruppo “Christmas Band”: all’alba del 24 dicembre l’ultima tappa nella Chiesa Madre


Spazio Aperto Salento

Le tradizionali nenie suonate fino all’alba a Salice per diffondere ovunque la dolce atmosfera natalizia. La missione è stata portata a termine con successo da “Christmas Band”, gruppo formato da sette componenti. Questi bravi ed esemplari musicisti locali hanno girato ogni notte a piedi per le vie del paese vestiti di Babbo Natale per regalare a tutti momenti di gioia.

Incaricati dal Comune e coordinati dall’assessore Iolanda Verdesca, hanno iniziato il loro tour a tappe il 16 dicembre, toccando tutti i quartieri: rione “Ponte te Vagnanu”, Zona industriale, rione “Sannà”, zona Grotta, rione Marangi, zona Convento, centro storico, rione Curti, area mercatale, rione “Puzzu nueu” e così via. Ogni mattina hanno diffuso nenie natalizie fino alle 6. “Fuori programma”, nella giornata di ieri 22 dicembre, dalle ore 10, hanno suonato anche per gli alunni dell’edificio scolastico di via Roselli, per i bambini della scuola dell’infanzia “Sacro cuore” e per gli anziani di Villa Maria.

Domani, 24 dicembre, sarà l’ultimo giorno: suoneranno sulle strade del rione “’Mpalata” e della zona Cimitero, per poi concludere, intorno alle 6, nella Chiesa Madre “Santa Maria Assunta”, dove eseguiranno “Astro del ciel”.

Fanno parte del gruppo dei Babbi Natale “Christmas Band”: Paolo Schiavone (trombone a tiro), Alfredo Schiavone (tromba), Mauro Capoccia (cassa), Giacomo Papa (tromba), Fabrizio Scardia (flicorno soprano), Vincenzo Papa (tromba Sib) e Thomas Palazzo (tromba). (r.f.)

© Riproduzione riservata

 

In foto: il gruppo “Christmas Band” di Salice