• mercoledì , 25 Maggio 2022

Calcio - 24 Gen 2022

Lecce Cremonese 2-1: vittoria fondamentale al fotofinish

Prima giornata di ritorno della serie B giocata ieri, alle 18.30, al Via del Mare. Gallo sigla un gol e provoca l’autorete di Okoli


Spazio Aperto Salento

In una ventesima giornata caratterizzata dai passi falsi delle big, dopo la bella prestazione in Coppa Italia, il Lecce riesce a spuntarla contro una Cremonese ostica, nella domenica più fredda della stagione.

Nella prima parte gara, infatti, gli ospiti dimostrano più intraprendenza, con un possesso palla massiccio e qualche buona occasione maturata. Eppure, sono i salentini a passare in vantaggio al 14’, con Gallo; il terzino del Lecce, autore di una partita praticamente perfetta, riceve palla dalla sinistra, entra in area e, superando la difesa avversaria, conclude in rete la sua azione personale.

L’esultanza giallorossa dura appena due minuti; è Ciofani a ristabilire l’equilibrio della gara con un colpo di testa che batte Gabriel. Al 30’ ci prova Strefezza, ma il suo tiro è debole. Ancora più clamorosa è l’occasione del 41’, quando è sempre Strefezza che non riesce a centrare la porta avversaria.

Nel secondo tempo le emozioni diminuiscono, e lo stesso Lecce azzarda poco. Del resto, Coda e Di Mariano sembrano non avere ancora la forma e la lucidità di un tempo, e ci si affida alla velocità del subentrato Listkowski e a qualche singola iniziativa.

Anche dall’altra parte si tira poco in porta e la gara sembra avviarsi verso un tranquillo e forse giusto pareggio. E invece, Il gol della vittoria arriva, ma solo nel primo dei 4 minuti di recupero, complice un vento fortissimo e l’imprecisione di Okoli, che nel tentativo di deviare sul fondo il cross di Gallo, beffa il proprio portiere e sigla il 2-1 per i padroni di casa.

Il Lecce si porta quindi a 2 punti dal Pisa e accende i motori per il recupero contro il Vicenza di mercoledì prossimo.

Mimma Leone
© Riproduzione riservata

 

LECCE: Gabriel, Lucioni, Gargiulo (79’ Faragò), Gendrey (84’Calabresi), Gallo, Hjulmand, Dermaku, Strefezza, Majer (66’Helgason), Coda (84’ Olivieri), Di Mariano (66’Listkowsky),. A disposizione: Borbei, Hasic, Calabresi, Helgason, Olivieri, Bjorkengren, Listkowsky, Blin, Faragò, Barreca, Samooja. Allenatore: Baroni.

CREMONESE: Carnesecchi, Fiordaliso (55’Bartolomei), Ravanelli, Valeri, Okoli, Baez, Valzania (55’Vido), Zanimacchia (85’Strizzolo), Gaetano, Fagioli (72’ Crescenzi), Ciofani. A disposizione: Politic, Alfonso, Strizzolo, Meroni, Bartolomei, Vido, Crescenzi, Sarr, Zunno. Allenatore: Pecchia.

Marcatori: 14’ Gallo, 16’ Ciofani, 91’ Okoli (aut.) 

Arbitro: Chiffi di Padova

 

Foto in alto: gol di Gallo, 1-0

 

Esultanza al gol di Gallo

Gendrey

Listkowsky

Strefezza

Helgason

Autorete di Okoli 2-1

Dopo l’autogol Okoli incoraggiato da Ravanelli