• mercoledì , 29 Maggio 2024

VI Edizione - 28 Lug 2022

Lecce, Jaf Woman 2022

Chiostro dei Teatini 29, 30 e 31 luglio 2022


Spazio Aperto Salento

È dedicata al “pianeta donna”, la sesta edizione del Jazz Around Festival diretto da Maurizio Petrelli, in cartellone nel Chiostro dei Teatini a Lecce, nei giorni 29, 30 e 31 luglio 2022. Il Festival, che si avvale della collaborazione artistica di Alfamusic, Gianluca Di Furia Productions e Conservatorio musicale “Tito Schipa”, ha l’obiettivo di favorire la cultura della musica jazz italiana e mondiale, portando nel Salento progetti originali di contaminazione con generi differenti.

Si comincia, dunque, domani venerdì 29 luglio, con “I Siciliani”: poesia e musica per un omaggio allo scrittore siracusano Antonio Caldarella. Di scena la pianista e compositrice Cettina Donato, l’attore e regista Ninni Bruschetta e la voce di Celeste Gugliandolo (in foto).

Sabato 30, invece, sarà la volta della voce di Ilaria Pilar Patassini e del pianista Roberto Tarenzi, che proporranno “SoloDuo”, con brani, fra gli altri, di Pino Daniele, Burt Bacharach, Vinicius de Moraes e Beatles.

Domenica 31, infine, il progetto “Solo piano”, della cantante, autrice e pianista cubana Jany McPherson, che per l’occasione renderà pure omaggio al cinema italiano, ed a seguire, lo spettacolo “Non vedevo l’ora…” del già citato Maurizio Petrelli e della sua Band, con la partecipazione della vocalist Elisabetta Guido.

Con inizio alle ore 21, le tre serate verranno aperte dalle performance degli studenti del Conservatorio “Tito Schipa”. Venerdì si esibiranno Giulia Bruno e Valeria Montesardo (voce) e Luigi Monaco e Carlo Rotelli (chitarra). Sabato, Angelica Buccolieri e Giada Imparato (voce), Daniele Russo (chitarra), Sergio Limetti (pianoforte). E nella stessa serata con “Viaggiu arrètu”, Elena Chiri (voce), Carlotta Ciciotti (chitarra classica ed acustica), Francesco Caramia (fisarmonica). Domenica, Manuela Greco e Letizia Trianni (voce), Carlo Rotelli e Daniele Russo (chitarra), Mattia Marchiello (contrabbasso).

Prevendite su: ciaotickets.com, nei botteghini del Castello Carlo V e dei Teatini, e presso Youm e Liberrima. Ingresso con posto unico, dodici euro. Abbonamento ai tre concerti, venticinque euro. Per info: 351-7438192; assomusoulbrothers@gmail.com.