• giovedì , 22 Febbraio 2024

Cultura - 16 Feb 2023

“Luoghi del cuore 2022”: a Gallipoli il primo posto con la Chiesa di San Pietro dei Samari

Cittadini e amministratori insieme in attesa del verdetto. Il sindaco Minerva: “Una vittoria per tutti”


Spazio Aperto Salento

Gallipoli si aggiudica il primo posto dell’XI edizione del Censimento dei Luoghi del Cuore 2022 con la Chiesa di San Pietro dei Samari, preziosissima chiesetta abbaziale del XII sec. situata all’interno del territorio del Parco Naturale Regionale “Isola di Sant’Andrea e litorale Punta Pizzo”. Con il premio di 50 mila euro si procederà ad interventi di valorizzazione della chiesa che costituisce uno dei principali beni culturali del Parco, il cui restauro è fondamentale anche con riferimento al recupero ed alla valorizzazione dell’antica via Pietrina.

A navata unica e formata da due ambienti a pianta quadrata, rappresenta l’unico esempio nella provincia di Lecce del fenomeno architettonico delle chiese a cupole in asse, presente in Puglia. Sulla cornice dell’avancorpo della chiesetta, aggiunto nel XIX sec. come abitazione del sacerdote, corre una caratteristica iscrizione che attribuisce la fondazione della chiesa a Ugo di Lusignano, condottiero dei Crociati, ritornato dalla Palestina nel 1148 e sbarcato a Gallipoli. La stessa iscrizione racconta che il condottiero crociato fondò la chiesetta proprio nel punto dove San Pietro sbarcò, reduce dalla Samaria.

Per consentire ad amministratori e cittadini di attendere insieme il verdetto e di assistere alla diretta del Fai su fondoambiente.it, oggi giovedì 16 febbraio, è stato allestito un maxi schermo nei pressi del bene.

“È stato emozionante – dice il sindaco Stefano Minerva – vedere la nostra comunità raccolta nell’attesa del risultato. Gallipoli si aggiudica il primo posto del censimento Luoghi del Cuore Fai e questo rappresenta per noi tutti una grande vittoria. Gallipoli non solo mare, ma Gallipoli come centro culturale, Gallipoli come sinonimo di una comunità coesa e forte. Da primo cittadino e da abitante di questa straordinaria città, esprimo il mio immenso orgoglio e la mia gratitudine nei confronti di tutti coloro i quali hanno collaborato per raggiungere questo risultato. È la vittoria della Cultura, la vittoria di un sentimento che ha visto Gallipoli unita. Grazie di cuore a Virgilio Provenzano e al comitato promotore per aver innescato questa sinergia. Un risultato straordinario, grazie a chi come noi ci ha creduto fino alla fine”.

“I Luoghi del Cuore” è il più grande censimento spontaneo del patrimonio culturale italiano promosso dal Fai (Fondo per l’Ambiente Italiano) in collaborazione con Intesa Sanpaolo. La raccolta firme si è chiusa il 15 dicembre 2022, lanciata il 12 maggio. Gallipoli ha vinto con oltre 51 mila voti.

 

Foto in alto e sotto: immagini di amministratori e cittadini durante la diretta del Fai