• lunedì , 27 Settembre 2021

Sicurezza stradale - 07 Set 2021

Monopattini elettrici, a Novoli il casco diventa obbligatorio

Il sindaco Marco De Luca ha emanato l’Ordinanza lo scorso 6 settembre


Spazio Aperto Salento

A Novoli il casco diventa obbligatorio anche per i conducenti di monopattini elettrici. Lo stabilisce l’apposita Ordinanza emanata dal sindaco Marco De Luca (in foto) lo scorso 6 settembre.

Nel dettaglio il provvedimento, predisposto in accordo con il comandante della Polizia locale Francesco Miglietta, impone a “tutti i conducenti, anche se maggiorenni, di velocipedi a propulsione elettrica o a pedalata assistita elettricamente, di monopattini elettrici ovvero tavole a rotelle (skateboards) a propulsione elettrica, di cui al comma 75 dell’art. 1 della Legge 160/2019, di indossare obbligatoriamente un casco protettivo, qualora circolino all’interno del territorio del Comune di Novoli”.

L’Ordinanza stabilisce, altresì, che i suddetti mezzi “circolino ad una velocità massima di 20 km/h all’interno del centro abitato, ridotto a 6 km/h nelle aree pedonali”.

“La mobilità urbana sta cambiando – commenta De Luca – accanto alle auto e ai ciclomotori sono sempre più frequenti nuovi mezzi di circolazione come monopattini elettrici e skateboards. Questi cambiamenti vanno governati per garantire piena sicurezza a pedoni, ciclisti, automobilisti e a tutti i soggetti coinvolti negli spostamenti su strada. Un sindaco, in qualità di garante della sicurezza pubblica, ha il dovere di intervenire per prevenire situazioni di pericolo causati da una guida non corretta di monopattini e strumenti simili che mettono in pericolo la sicurezza dei cittadini”.

“Con l’Ordinanza – spiega il primo cittadino – non si vuole assolutamente demonizzare l’utilizzo del monopattino. Le segnalazioni pervenute in questi mesi, tuttavia, sono state diverse e pertanto ho sentito il dovere di assumere decisioni in grado di tutelare i cittadini. Faccio appello a tutti, soprattutto ai ragazzi e ai loro genitori, affinché vengano rispettate le norme. Il monopattino – conclude De Luca – non è un gioco, ma un veicolo che, al pari di un’auto o di una bici, deve essere guidato con prudenza e nel rispetto delle leggi che garantiscono la sicurezza stradale”. (r.f.)

© Riproduzione riservata