• giovedì , 20 Gennaio 2022

Lecce - 07 Dic 2021

Nuovo “look” agli scivoli di piazza Sant’Oronzo

Essenziali per chi è costretto a muoversi in carrozzina, i vecchi manufatti usurati sono stati in parte sostituiti e in parte rimessi a nuovo a cura di Lupiae Servizi


Spazio Aperto Salento

Alla fine ci ha pensato la Lupiae Servizi. Da martedì 7 dicembre 2021, vigilia dell’Immacolata, i due scivoli di piazza sant’Oronzo utilizzati per salire sull’ovale da chi è costretto a muoversi in carrozzina, sono soltanto un brutto ricordo. Coordinati dall’amministratore della partecipata del Comune, Alfredo Pagliaro, gli operai li hanno in parte sostituiti ed in parte rimessi a nuovo. Con altrettanti manufatti in cemento di colore chiaro, le quattro strutture laterali in legno, scrostate e piene di rifiuti, sono scomparse, mentre gli scivoli veri e propri, anch’essi scrostati ed in alcuni punti consumati, sono stati restaurati con vernice nuova antiscivolo.

Segnalati per la prima volta lo scorso mese di febbraio sulle pagine di Lecce della “Gazzetta del Mezzogiorno”, lo storico  quotidiano che con una nuova  proprietà sta per tornare in edicola, e nell’agosto successivo anche nella nostra rubrica “Guardiamoci attorno”, lì erano rimasti senza che qualcuno si decidesse ad intervenire. Sino alla vigilia dell’Immacolata, appunto, quando passando dall’antica piazza cittadina, abbiamo notato che attorno ad essi, uno dal lato della Banca Nazionale del Lavoro, l’altro quasi a ridosso del palazzo di città, sede dell’Amministrazione comunale, le cose stavano cambiando.

È bastato uno scambio di battute  con Pagliaro, per capire che le nostre segnalazioni erano state finalmente recepite. Oltre ad essere stati rimessi a nuovo, gli scivoli della piazza del Santo Protettore, sono stati arricchiti dall’inserimento, nella parte superiore dei quattro parallelepipedi laterali, di numerose piante fiorite. Si tratta delle rosse “stelle di Natale”, che nella stessa giornata, sono state sistemate pure negli alloggiamenti dei Pastorali, contribuendo così ad abbellire gli addobbi natalizi, che per restare nella sola Piazza, assieme alle luminarie a cielo appeso, hanno il loro punto di forza nel grande albero illuminato da centinaia di luci colorate.

Toti Bellone
© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: I nuovi scivoli di piazza Sant’Oronzo

 

Com’erano prima della nostra segnalazione