• giovedì , 22 Febbraio 2024

Lavori pubblici - 03 Gen 2023

Pavimentazione in basolato del centro storico di Gallipoli, approvato nuovo lotto

I lavori saranno completati entro l’estate. L’assessore Riccardo Cuppone: “Il nostro obiettivo è riqualificare l’intero centro storico di Gallipoli”


Spazio Aperto Salento

La Giunta comunale di Gallipoli ha approvato i lavori di valorizzazione e completamento della pavimentazione in basolato del centro storico: è stato infatti approvato il nuovo lotto che prevede la riqualificazione di tre strade e una piazzetta della città. La via principale del centro storico, via Antonietta De Pace, sarà completamente riqualificata insieme a via Briganti, via Piccioli e piazzetta De Amicis (comunemente riconosciuta come piazzetta Padre Pio): i lavori di pavimentazione prevedono un importo complessivo di 200 mila euro stanziati con fondi di bilancio. I lavori partiranno entro marzo e saranno consegnati entro quattro mesi.

“Come si evince dall’attenzione posta – dice Riccardo Cuppone, assessore comunale ai Lavori Pubblici – quello del basolato è un progetto cui l’Amministrazione tiene particolarmente. Per questo motivo non intendiamo perdere tempo e vogliamo concretizzare questo progetto nel minor breve tempo possibile: l’obiettivo è quello di riqualificare l’intero centro storico ed è per questa ragione che i lavori sono sempre continui e senza sosta. Nel corso dei prossimi mesi individueremo altre strade, partendo da quelle più urgenti in termini di riqualificazione, per procedere poi con i lavori. “Interveniamo pedoni non solo sull’aspetto estetico ma anche sulla sicurezza dei pedoni. Il nostro centro storico – conclude Cuppone – sta cambiando aspetto e continueremo su questa strada poiché non vi è nulla di più bello che restituire alla città azioni concrete”.

Ad oggi le strade e le corti interessate dall’intervento di pavimentazione in basolato sono state: via Roncella, via Patitari, Corte Patitari, Corte San Giuseppe, via Palmieri, Via Saponere, via del Pozzo, Corte Montuori, Via Pasca Raymondo, il tratto finale di via De Pace e via Cardami.

 

In foto: lavori basolato Gallipoli (archivio)