• martedì , 18 Gennaio 2022

Guagnano/Verso le comunali - 16 Dic 2021

Pino Marcucci candidato sindaco della civica “x Guagnano e Villa”

Presentazione ufficiale sabato 18 dicembre, alle ore 18, nella sede di via provinciale 224 a Guagnano


Spazio Aperto Salento

Elezioni comunali a Guagnano, scende in campo anche il medico Pino Marcucci (in foto), candidato sindaco della civica “x Guagnano e Villa”. Salvo sorprese, dunque, la prossima primavera la sfida per la poltrona di primo cittadino sarà a tre. La nuova candidatura, infatti, si aggiunge a quelle già annunciate di Danilo Verdoscia, attuale vicesindaco, e di  François Imperiale, consigliere di minoranza uscente e capogruppo di “Vite in Comune”.

La presentazione ufficiale  di Marcucci è prevista sabato 18 dicembre, alle ore 18, nella sede di “x Guagnano e Villa”, in via provinciale 224 (di fronte alla villetta della Madonnina).

“Il nostro progetto – spiega Marcucci – è di lavorare per un’Amministrazione al servizio della comunità, per i giovani rimasti a vivere qui, per le attività produttive locali, per la salvaguardia del territorio e per quella che è la sua vocazione, per i nostri anziani che hanno bisogno di maggiori attenzioni, e per tanto altro ancora. La nostra sarà una lista civica con diverse anime politiche, con candidature ben bilanciate, tra uomini e donne e tra consiglieri uscenti e nuovi candidati”.

Marcucci, 65 anni, medico di famiglia a Guagnano dal 1996, ha un passato politico nella vecchia Democrazia Cristiana, dove ha ricoperto il ruolo di segretario del movimento giovanile e poi di segretario di partito. Eletto consigliere comunale nel 1990 (Amministrazione Palmisano), nel 1993 divenne assessore alla Pubblica istruzione, sport, cultura e spettacolo. Fu promotore, nello stesso anno, della costituzione della Pro Loco ’93. (r.f.)

© Riproduzione riservata