• giovedì , 20 Gennaio 2022

Salice Salentino - 26 Nov 2021

“Premio Industria Felix”, l’azienda Leone de Castris tra le 160 imprese italiane al Top


Spazio Aperto Salento

L’azienda “Leone de Castris” di Salice Salentino fra le 160 società italiane che hanno ottenuto l’alta onorificenza del “Premio Industria Felix – L’Italia che compete”, un prestigioso riconoscimento conferito per l’affidabilità e i risultati di bilancio. Il premio è stato ritirato ieri, 25 novembre, a Roma, dal titolare Piernicola Leone de Castris, durante una cerimonia svoltasi nell’aula magna “Mario Arcelli” dell’Università Luiss “Guido Carli”.

“Le imprese – viene spiegato in una nota dell’azienda – sono state scelte sulla base di criteri oggettivi e che tengono conto di un incontrovertibile algoritmo di competitività, del Cerved Group Score Impact (l’indicatore di affidabilità finanziaria di una delle più importanti agenzie di rating in Europa) e, in alcuni casi, del bilancio/report di sostenibilità o della Dichiarazione non finanziaria per le aziende che ne sono in possesso”.

“Per il secondo anno consecutivo – dice Piernicola Leone de Castris – la nostra azienda è tra le Top Imprese italiane, distintesi per performance gestionale, affidabilità finanziaria e risultati di bilancio nel settore vitivinicolo. Ricevere un riconoscimento di tale prestigio ed autorevolezza ci ripaga del meticoloso lavoro svolto quotidianamente con passione e professionalità”.

Nelle scorse settimane l’antica Cantina salentina ha anche conquistato il podio al concorso enologico  “Sud Top Wine” (secondo posto, categoria Sparkling, per “Rosè Five Roses Anniversario 2016 Brut Metodo Classico”) e al concorso “Vota la tua Sparkling Star”,  promosso da Vini Buoni d’Italia (2° posto nella categoria “Dolci” per lo spumante aromatico “I Mille”). (r.f.)

© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: Piernicola Leone de Catris

 

Salice, Cantina Leone de Castris