• mercoledì , 30 Novembre 2022

Teatro/Ama - 10 Ott 2022

“Pupe di pane” al Festival Skampa di Elbasan

Nuovo appuntamento internazionale per le attrici dell’Accademia Mediterranea dell’Attore di Lecce. In Albania dall’11 al 14 ottobre


Spazio Aperto Salento

Dopo le repliche dell’anno scorso al Nisville festival in Serbia, nuovo appuntamento internazionale per le attrici dell’Accademia Mediterranea dell’Attore di Lecce diretta da Franco Ungaro. Su invito del festival internazionale Skampa di Elbasan (Albania), alla sua ventiquattresima edizione e con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Tirana, le attrici di Ama presenteranno lo spettacolo “Pupe di pane” (il 14 ottobre alle ore 18 nel Castello di Elbasan) e terranno un laboratorio di narrazione sul pane con gli studenti della città (dall’11 al 13 ottobre).

Prisma della società, collante fra i popoli, il pane è al centro di un viaggio che mette in gioco la creatività e la memoria, attraverso una performance sulla sua preparazione e le sue storie. Intorno a una tavola da lavoro, la matthrabbanca, cinque attrici compiono un rituale dando vita a una tradizione che attraversa dialetti e cucine diversi, quella delle pupe di pane.

“Un tempo queste bambole – spiega il regista dello spettacolo Tonio De Nitto – si modellavano nell’attesa della Pasqua. I bambini avevano poco o nulla e  queste pupe, spesso dolci, erano un regalo speciale, un augurio, un talismano apotropaico per scongiurare le disgrazie e ristabilire un equilibrio con la madre terra, una rinascita. Pupe di Pane è un rito, è il mistero attorno a un rito che, ora come allora, si rinnova e ci racconta di donne forti che impastano per ore e vegliano il pane prima dell’uccata, l’infornata; mischiano la farina e le loro vite attraversando la storia, quella piccola storia che con le loro mani e con il loro coraggio diventa la Grande storia”.

“Ogni volta che proponiamo questo spettacolo – afferma Franco Ungaro-  e sono  tantissime le repliche fatte in Italia e all’estero, cresce la soddisfazione nel vedere realizzato il sogno di tanti attori e attrici che dopo essersi formate con Ama hanno trovato il modo di lavorare e ed esercitare un mestiere difficile ma entusiasmante”

In tour Angelica Dipace, Benedetta Pati, Giulia Piccinni, Antonella Sabetta, Carmen Ines Tarantino, Lorenzo Paladini, Franco Ungaro. Info: 338 3746581, www.accademiaama.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comunicato