• domenica , 17 Ottobre 2021

Guagnano - 10 Ott 2021

Riapre l’Ufficio postale di Villa Baldassarri

Inaugurazione domani 11 ottobre. La nuova struttura sarà operativa dalle 8.20 alle 13.45 ogni lunedì, mercoledì e venerdì


Spazio Aperto Salento

Riapre l’Ufficio postale di Villa Baldassarri (Guagnano). Dopo diversi anni di inattività, sarà inaugurata domani, 11 ottobre, alle 8.20, la nuova struttura realizzata nei locali comunali di largo San Lorenzo. Questi ultimi sono stati completamente ristrutturati a spese dell’Amministrazione e ceduti in affitto a Poste Italiane le quali, conseguentemente, hanno poi provveduto ad attrezzarli di quanto necessario per rendere operativi i servizi.

Al taglio del nastro parteciperanno, fra gli altri, il sindaco Dino Sorrento, rappresentanti provinciali di Poste Italiane e altre autorità cittadine.

Per Villa Baldassarri, circa mille abitanti, si tratta di un riferimento importante perché unico sportello della frazione dove poter effettuare, oltre che le diverse operazioni postali, anche quelle “bancarie”.

Sarà dotato, peraltro, di Postamat esterno, accessibile ogni giorno 24 ore su 24 (c’è già la predisposizione per la prossima installazione). La struttura interna, invece, offrirà i diversi servizi postali dalle 8.20 alle 13.45, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì di ogni settimana.

L’Ufficio, come accennato, dovette abbassare le saracinesche intorno al 2015. All’epoca, oltre ad essere ubicato in locali di proprietà privata ritenuti inadeguati, per ragioni di contenimento dei costi era gestita da un solo operatore. Risale al 2016 l’accordo fra la vecchia Amministrazione Leone e Poste italiane per la realizzazione della nuova struttura nei locali comunali di largo San Lorenzo. L’attuale Amministrazione Sorrento, infine, ha realizzato il progetto.

“Abbiamo raggiunto un obiettivo importante – dice il sindaco Sorrento – particolarmente atteso dai cittadini di Villa Baldassarri, ma anche da quelli dell’intero territorio comunale. Il nuovo Ufficio della frazione, infatti, oltre ad assicurare servizi postali ai residenti, consentirà di decongestionare quello principale di Guagnano, costretto ogni giorno a soddisfare le esigenze di un gran numero di utenti. Ci scusiamo con la popolazione di Villa Baldassarri per il disagio provocato a causa del ritardo nella consegna dei lavori necessari per l’apertura dello sportello postale. Ritardo, peraltro, non imputabile all’Amministrazione. Oggi siamo fieri di assicurare alla comunità un luogo decoroso, funzionale ed idoneo ai bisogni anche degli altri concittadini di Guagnano. La fattiva sinergia tra Amministrazione e Poste Italiane – conclude – ha consentito di superare ogni difficoltà”.

Rosario Faggiano
© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: Villa Baldassarri, il nuovo Ufficio postale di Largo San Lorenzo

 

 La struttura sarà dotata anche di Postamat