• mercoledì , 30 Novembre 2022

UniSalento/Gruppo Sella - 16 Nov 2022

“Rinascere dalla Xylella”, premiazione dei progetti vincitori


Spazio Aperto Salento

Giovedì 17 novembre 2022, a partire dalle ore 9.30, nella sala conferenze del Rettorato in piazza Tancredi a Lecce, si terrà la premiazione dell’iniziativa “Rinascere dalla Xylella”, promossa dall’Università del Salento e dal gruppo Sella con il patrocinio della Regione Puglia e della Provincia di Lecce.

Come rigenerare agricoltura, paesaggio, economia e società nei territori colpiti? Nel corso dell’evento verranno premiati i tre progetti vincitori della “call for ideas” che, secondo il comitato composto da esperti dell’Università del Salento, Banca Sella, Sellalab, dpixel e Istituzioni del territorio, si sono distinti nelle categorie: ricercatori o studenti universitari, startup già costituite o team con progetti imprenditoriali, Pmi con una soluzione innovativa. Gli ambiti di intervento della call sono: contrastare e rallentare il contagio da Xylella; curare le piante malate; rigenerare e convertire i terreni colpiti; mitigare gli ulteriori danni causati da Xylella.

Alla premiazione interverranno: il rettore dell’Università del Salento Fabio Pollice, il condirettore generale e vice Ceo Banca Sella Giorgio De Donno, l’assessora regionale all’Ambiente Anna Grazia Maraschio, l’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci, il presidente di Coldiretti Puglia Savino Muraglia e Daniele Manni, professore Global Teacher Award. Coordinerà i lavori il giornalista Tonio Tondo.

All’iniziativa si sono candidati complessivamente 40 progetti, dei quali 36 provenienti dall’Italia (29 in particolare dalla Puglia), mentre 4 sono state le candidature giunte dall’estero (Spagna, Portogallo, Egitto e Sudafrica). Alla fase finale sono stati ammessi 9 progetti innovativi, che hanno beneficiato in questi mesi di una fase di accompagnamento per perfezionare il modello di business, cui è seguito il “matching” delle soluzioni sviluppate con le aziende del territorio: Adopt Me, Azienda Agricola Melcarne, Gruppo ABZ, Mirtiko!, Olivami, Sirita, Vax e Xfarms.

I tre progetti vincitori si aggiudicheranno un premio di 10mila euro messi in palio da Banca Sella. Le realtà vincitrici avranno inoltre la possibilità di accedere allo Startup Incubation System di dpixel, la possibilità di lavorare in uno degli hub Sellalab presenti sul territorio italiano, di utilizzare i laboratori e le attrezzature dell’Università del Salento, di ricevere la consulenza gratuita fornita dagli Innovation Financer di dpixel e la possibilità di integrare la propria soluzione all’interno dell’offerta delle aziende del territorio e dei partner che partecipano alla Call4Ideas.

 

In foto: UniSalento, il Rettorato

 

 

 

 

 

 

 

 

Comunicato