• mercoledì , 29 Maggio 2024

Campi Salentina - 13 Nov 2023

Rinascita della Città del Libro, Laura Palmariggi: “Vi racconto una storia…”

Intervento del vicesindaco e assessore comunale alla Cultura


Spazio Aperto Salento

Nel 2019, il Sindaco Alfredo Fina mi nominò Vice Presidente della Fondazione Città del Libro. Ricordo ancora la gioia di quel giorno, un ricordo così vivido che riesco a rivivere ogni dettaglio di quel momento.

Iniziai inconsapevolmente una delle sfide più dure e significative della mia carriera amministrativa. La Fondazione aveva tantissimi problemi e aveva perso la sua anima, privata di tutto il bene costruito nel tempo, grazie all’impegno di tanti.

Risanare la Città del Libro da debiti e questioni irrisolte per me significava riscatto; un riscatto per Campi, per tutti coloro che vi avevano investito tempo e passione riuscendo a fare conoscere il nostro paese non per la SCU, ma per la cultura della lettura e della legalità.

La Fondazione non poteva chiudere, a qualsiasi costo ne andava salvata la storia, il significato socioculturale e andavano anche onorate le persone che avevano creato quel piccolo grande fenomeno che qualificava la nostra Campi.

Cominciarono notti insonni, lavori e ricostruzioni interminabili e difficili ma oggi, finalmente, possiamo dire che ce l’ abbiamo fatta!

Non smetterò mai di ringraziare l’ex Presidente Mimino Valzano, che nei primi anni contribuì in modo importante al risanamento della Fondazione. Grazie ai membri del direttivo, Paolo Maci, Fabio Sirsi, Bledar Torozi, che non mi hanno abbandonata in mezzo alla tempesta.

Qualche anno fa, in un incontro con il Sindaco, ho chiesto all’avvocato Paolo Maci di tornare a essere il Presidente della Città del Libro. Colui che insieme ai protagonisti degli anni 2000 l’aveva portata a livelli straordinari, rappresentava al meglio il messaggio che intendevamo lanciare: torniamo a crederci come ci credevamo vent’anni fa! Era possibile, è possibile e sarà possibile: il 22 e il 26 novembre la Città del Libro rinasce.

Tra i vari ospiti si annoverano personalità dal calibro di Giuseppe Cruciani, Luca Pappagallo, Gabriella Genisi, Ferdinando De Giorgi (Fefè), Lele Spedicato e Clio Evans, Luca Sommi, Marco Bonini, Tiziana Ferrario, Candida Livatino, Dario Vergassola e Massimiliano Latorre.

Sono convinta che qualcuno lassù sarà felice più che mai! Dedico questo mio impegno politico a tutti i cittadini di Campi Salentina e in particolar modo ad Alfredo Fina, a tutti i membri del direttivo, a Paolo Maci, ad Elisa Salvati, ad Ilio  Palmariggi.

Laura Palmariggi
Vicesindaco e assessore
del Comune di Campi Salentina

 

In foto: Laura Palmariggi