• martedì , 18 Gennaio 2022

Proteste - 30 Dic 2021

Salice, illuminazione pubblica in tilt: via Fontana al buio da giorni

Lamentele dei residenti, anche per la decisione (tuttora in sospeso) di creare il doppio senso di marcia nel tratto tra via Vittorio Veneto e via San Francesco


Spazio Aperto Salento

Gran parte della centralissima via Fontana di Salice è al buio da alcuni giorni. E i residenti denunciano: “Abbiamo sollecitato il Comune, ma finora non è accaduto nulla. È una strada pericolosa, è urgente intervenire al più presto, già da stasera”.

La via in questione, oltre ad essere interessata da notevole traffico cittadino di automezzi,  è anche un’importante arteria di attraversamento urbano, giornalmente utilizzata (anche in orario serale) per raggiungere Veglie, Campi, Guagnano, Avetrana, San Pancrazio, Manduria o altri paesi del circondario.

Il fatto che l’illuminazione pubblica sia da qualche giorno non funzionante, desta preoccupazione e non solo per i residenti. La sera, infatti, non mancano i pedoni, anche provenienti da altre zone del paese, costretti a camminare su marciapiedi stretti o ad attraversare la strada nel buio totale.

“Da giorni – affermano alcuni residenti – le luci serali e notturne sono inesistenti. Abbiamo sollecitato l’intervento diverse volte, ma niente: tutti sordi. Nel 2021 è successo già sei-sette volte, ma il problema è rimasto irrisolto”.

A quanto è dato sapere, analoghi problemi si ripetono ciclicamente anche in altre parti del centro abitato (l’inconveniente sarebbe dovuto all’impianto cittadino di pubblica illuminazione a zone obsoleto).

Dinanzi a tutto ciò, i residenti della zona evidenziano anche un’altra questione. “Il doppio senso di via Fontana ripristinato lo scorso settembre dalla Giunta comunale – si chiedono – perché non è stato ancora revocato?”.

Qui la questione, secondo gli interessati, sarebbe un po’ strana. La Giunta, infatti, prima si sarebbe data da fare per togliere il senso unico di circolazione (solo nel tratto tra via Vittorio Veneto e via San Francesco) poi, a seguito della protesta dei residenti che avrebbero lamentato “marciapiedi stretti, case lesionate, inquinamento acustico, pericolo di attraversamento pedonale” ed altro, avrebbe deciso di lasciare nel limbo il provvedimento.

“Se si sono resi conto che il provvedimento è sbagliato – si chiedono ancora i residenti – cosa aspettano ad annullarlo?”. (r.f.)

© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: via Fontana al buio da giorni

 

AGGIORNAMENTO (ore 17.20)

 

Dopo circa 4 giorni  di “blackout”, l’illuminazione pubblica su via Fontana è stata ripristinata stasera, 30 dicembre 2021. Speriamo che duri.