• giovedì , 22 Febbraio 2024

Sanità - 27 Nov 2023

Stabilizzati 233 dipendenti precari dell’Asl Lecce


Spazio Aperto Salento

La Direzione strategica dell’Asl Lecce, in linea con le indicazioni della Regione Puglia, con delibera 822 del 24 novembre scorso, ha stabilizzato con contratto a tempo indeterminato, a partire dall’1 dicembre, 233 dipendenti in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente.

La stabilizzazione riguarda: 14 dirigenti medici, 10 dirigenti biologi, 2 dirigenti tecnico alimentare, un dirigente amministrativo, 123 infermieri, 14 ostetriche, 17 tecnici di radiologia, un tecnico della prevenzione, un logopedista, 5 fisioterapisti, 17 collaboratori amministrativi, due collaboratori tecnico ambientale, un giornalista, 19 operatori tecnici spec. autista ambulanza, 5 operatori tecnici autista, un operatore tecnico specializzato. Gli operatori in possesso dei requisiti ma al momento non in servizio, verranno stabilizzati con atto successivo come disposto da Dgr 1431/2023.

“Con questo provvedimento – dice il Direttore generale Stefano Rossi – diamo stabilità e solidità al lavoro di operatori, fino ad oggi a tempo determinato, che da diverse postazioni hanno dato un apporto significativo alla nostra Azienda. Valorizziamo quindi esperienze e competenze. Ringrazio la Direzione Amministrativa e l’Area Gestione del Personale per il certosino lavoro di analisi e di ricognizione condotto in questi mesi, sempre in sinergia e in cooperazione con la Regione Puglia”.