• mercoledì , 29 Maggio 2024

Calcio - 27 Feb 2022

Un grande Lecce tutto cuore batte il Monza e ritrova la testa della classifica

Vittoria dei giallorossi in trasferta 0-1. In gol Coda su rigore. Il commento di Adolfo Starace al big match giocato oggi 27 febbraio


Spazio Aperto Salento

Un Lecce tutto cuore e grinta si aggiudica il big match della giornata, battendo in trasferta per 0-1 il Monza. I giallorossi sono ora in vetta alla classifica di serie B insieme alla Cremonese (49 punti), con un punto di vantaggio sul Brescia e tre sulla coppia Benevento e Pisa.

Decisivo è risultato un calcio di rigore trasformato al 56’ da Coda per un fallo di Paletta su Helgason che era riuscito a rubare il tempo al difensore brianzolo. Per Coda si tratta del 14esimo gol in stagione, il 95esimo in Serie B, un vero e proprio trascinatore di questo Lecce.

Nel primo tempo i giallorossi, dopo un buon inizio del Monza, hanno sfiorato il gol con uno splendido assolo di Listkowski che al 7′ colpisce un palo. Lo stesso attaccante segna un gol dopo un’altra bella azione, ma l’arbitro, richiamato dal Var, annulla per gioco pericoloso di Gargiulo sul portiere De Gregorio (26’). Il Monza non sta a guardare e in un paio di circostanze riesce ad impensierire la difesa giallorossa.

Nel secondo tempo, dopo il rigore trasformato da Coda, è Gabriel al 78′ a respingere di piede un pericoloso diagonale di Gytkjaer. Poi, in un finale mozzafiato, Rodriguez sigla il 2-0 dopo una grande azione di Coda che colpisce un clamoroso doppio palo; ma anche in questa occasione l’arbitro Doveri annulla per fuorigioco dello stesso attaccante.

Sul rovesciamento di fronte è ancora Gabriel a compiere un’altra prodezza respingendo un tiro destinato in rete. Migliori in campo per il Lecce Listkowski, Coda e tutta la difesa con Lucioni, Calabresi e Gabriel sugli scudi.

Queste le dichiarazioni di mister Baroni a fine gara: “Questo con il Monza era uno scontro determinante, soprattutto per loro, ma siamo venuti a giocare con personalità, tenendo bene il campo. Faccio quindi i complimenti alla squadra e ai tifosi che ci hanno sostenuto in maniera encomiabile ed hanno dato un supporto straordinario. È stata davvero una bella partita”.

Adolfo Starace
© Riproduzione riservata

 

In alto: Coda (Foto d’archivio Pierluigi Pinto)