• mercoledì , 19 Giugno 2024

Confartigianato Lecce - 05 Lug 2023

Una vetrina virtuale per le eccellenze della ceramica artistica pugliese

Via libera dal Ministero della Cultura al progetto per la realizzazione di un portale web di Confartigianato Lecce


Spazio Aperto Salento

Una vetrina virtuale per raccontare le eccellenze della ceramica artistica pugliese. Dalla pignata di Cutrofiano alle maioliche di Laterza, dal pumo di Grottaglie al fischietto di Rutigliano. È stato finanziato dal Ministero della Cultura, Direzione Generale Creatività Contemporanea, tramite il bando Transizione digitale organismi culturali e creativi (TOOC), il progetto promosso da Confartigianato Lecce, in collaborazione con la Federazione regionale dell’Artigianato artistico ed il Polo bibliomuseale di Puglia, per la realizzazione di una libreria multimediale, digitale e interattiva dedicata alla ceramica artistica pugliese.

Il progetto punta alla valorizzazione e promozione del patrimonio storico-culturale dell’artigianato locale come valore identitario e volano per l’economia del territorio. L’intenzione è quella di realizzare un museo della ceramica pugliese interamente digitale e interattivo, accessibile da qualsiasi parte del mondo e che proponga un’esperienza di visita ad un livello superiore. Attraverso la creazione di un portale web, il visitatore potrà scoprire la storia, le tradizioni e la produzione dell’arte ceramica pugliese. La homepage sarà una vera e propria stanza arredata e allestita con alcuni degli oggetti caratterizzanti la storia delle Città della ceramica (Cutrofiano, Grottaglie, Laterza, Rutigliano). Ogni oggetto sarà cliccabile e aprirà le porte a un nuovo percorso ricco di storia, tradizione e informazioni utili.

Si partirà da 4 oggetti e percorsi collegati ai 4 musei delle città: lo “mbile” (recipiente per la raccolta dell’acqua), o la “pignata” (contenitore per la cottura del cibo) per il Museo della Ceramica di Cutrofiano; le “maioliche” per il Museo della Maiolica di Laterza; il “pumo” (oggetto d’arredo) per il Museo della Ceramica di Grottaglie; il “fischietto” simbolo di festa per il Museo del Fischietto in Terracotta di Rutigliano. Ogni oggetto sarà un punto di accesso a un mini sito interno che conterrà video racconti, informazioni, una gallery fotografica e le indicazioni per la raggiungibilità del museo di riferimento.

Emanuela Rizzo

Il portale sarà arricchito con tutte le informazioni per incuriosire il visitatore. Inoltre sarà presente una pagina ad hoc “Feste, Riti e Tradizioni” dedicata ad alcuni degli eventi o feste popolari che caratterizzano il territorio salentino come la “Festa delle Trombe” a Grottaglie, la “Festa di Sant’Antonio Abate” a Rutigliano o la “Festa dei Campanelli” a Maglie.

«L’obiettivo del progetto – spiega Emanuela Aprile, segretario di Confartigianato Lecce – è dare slancio all’attività di promozione e valorizzazione delle nostre realtà dell’artigianato artistico. È importante accendere i riflettori sulle opere che rappresentano il territorio pugliese nel mondo. E questo vuol dire anche offrire nuovi canali di accesso alle nostre eccellenze. Gli utenti avranno così a disposizione strumenti nuovi per scoprire il nostro artigianato di qualità. Lasciamo che siano i prodotti a raccontarci».

 

 

 

 

 

 

 

Comunicato