• mercoledì , 24 Luglio 2024

Lecce - 15 Giu 2024

Biblioteca Ognibene, presentazione del romanzo “Il patto maledetto”

Appuntamento martedì 18 giugno 2024, alle ore 18,30, a Lecce


Spazio Aperto Salento

Un intrigo che stravolge la vita di alcuni ex compagni di scuola. Ombre e fantasmi che perseguiteranno le loro vite, misteri psicologici attraverso le pieghe dell’anima che coinvolgono tre personaggi, Tania, Mauro e Lucio, e che si snodano in tre città, Lecce, Bologna, Venezia. La soluzione degli enigmi lascerà col fiato sospeso il lettore fino alla fine come in un crescendo di thrilling. Un romanzo noir quello di Coalberto Testa (in foto), ingegnere leccese che opera a Bologna come libero professionista e amministratore di una società, ma anche affermato scrittore e autore di diversi romanzi premiati dalla critica.

Martedì 18 giugno 2024, alle ore 18,30, presso la Biblioteca Ognibene, in via Michele De Pietro 45, a Lecce, presenterà il romanzo “Il patto maledetto” (CrimeGiraldi, 2024). Dialogherà con l’autore la giornalista Roberta Lomonaco (ingresso libero). La serata sarà accompagnata dalle letture di Beatrice Chiantera e dalle musiche di Antonio Sanguedolce.

Coalberto Testa ha ottenuto il terzo premio letterario Alda Merini 2021 col suo romanzo “L’altro volto della verità”, finalista al concorso Nicola Zingarelli 2021 e premio speciale della giuria al concorso “Le Ginestre” nel 2022. Con il racconto “Il poeta” ha vinto il premio Marguerite Yourcenar 2023. Con il racconto “Il treno” ha ricevuto la menzione speciale della giuria “Lord Byron”  2022. Con il racconto inedito “La dolce Ellie” finalista al concorso “Nabokov 2023”. Con il racconto “Pellegrino Mei” ha ricevuto la menzione speciale “Autore” al premio letterario internazionale “Parole in transito 2023” e primo classificato al concorso “Giallofestival 2023-24”.  (m.b.)