• mercoledì , 25 Maggio 2022

Ex Convitto Palmieri - 27 Ott 2021

Lecce, concerto del cantante e polistrumentista Dario Muci


Spazio Aperto Salento

Il cantante e polistrumentista di Nardò, Dario Muci, sarà impegnato venerdì 29 ottobre alle ore 20.30, in un concerto per chitarra e voce, nell’atrio dell’ex Convitto Palmieri di Lecce. Al pubblico, che per assistervi dovrà essere munito di green pass e prenotare la partecipazione sul sito festivalsabir.it, proporrà brani d’impatto sociale, che narrano eventi realmente accaduti tra i porti e le campagne del Salento dalla fine dell’Ottocento ai giorni nostri.

Il concerto rientra nelle iniziative di Sabir, il Festival diffuso delle culture mediterranee. Sul sito festivalsabir.it in cui vengono illustrati programma ed altri contenuti della manifestazione, lo spettacolo di Muci, che molti ricorderanno fra i protagonisti delle serate de “La notte della Taranta”, viene così descritto: “Una presa di posizione forte e senza compromessi che unisce ricerca sul campo ed impegno sociale, dando vita ad un repertorio tradizionale ed originale, che apre uno spaccato sulla condizione dei contadini e operai, vittime oggi come ieri di grandi disparità sociali. Un repertorio rabbioso, a tratti ironico e dolce, che narra gli scenari sociali e politici in cui versa il nostro Paese, in particolare il Sud, intrecciato a momenti storici significativi che hanno caratterizzato la vita di milioni di Italiani. La Resistenza, L’eccidio di Parabita (quattro morti durante una rivolta contadina), la tragedia di San Donaci e le occupazioni delle terre, l’emigrazione, Il caporalato nel territorio di Nardò, il Sud di ieri che somiglia al Sud di oggi, immobile, inesorabilmente sempre uguale”.