• mercoledì , 24 Luglio 2024

Giornate Archeologia - 15 Giu 2024

Visita alle strutture del sistema museale neretino


Spazio Aperto Salento

“Giornate Europee dell’Archeologia”, appuntamento a Nardò, domani domenica 16 giugno 2024. In programma un percorso attraverso le strutture del sistema museale neretino. Ritrovo alle ore 10, in piazza Sant’Antonio, con visita al Museo della Preistoria di Nardò (ore 10.15), al Museo della Civiltà Contadina e delle Tradizioni Popolari (ore 11), al Museo del Mare Antico di Nardò (ore 16.30), al Museo Archeologico dei Ragazzi (ore 17.30), al Museo della Memoria e dell’Accoglienza (ore 18.30).

Lo spostamento nelle varie strutture è autonomo e la partecipazione è gratuita. Interverranno Viviana Matrangola, assessora alla Cultura, Legalità e Antimafia sociale della Regione Puglia, e Giulia Puglia, assessora alla Cultura, Istruzione e Musei del Comune di Nardò.

Nella mattinata di oggi, sabato 15 giugno, è stato aperto alla comunità il cantiere archeologico dell’Età del Bronzo di Torre dell’Alto. Le indagini, in concessione del Ministero della Cultura, si inseriscono in un programma di ricerche finalizzate a ricostruire gli stili di vita delle comunità costiere del bacino Mediterraneo nel corso dell’età del Bronzo e contribuiscono ad implementare le conoscenze per lo studio dei paesaggi stratificati del Distretto della Preistoria di Nardò, sviluppato dal Museo della Preistoria per conto del Comune. Il professore Francesco Iacono (Dipartimento Storia Culture Società-Alma Mater Studiorum Università di Bologna), direttore scientifico del cantiere, ha illustrato il cantiere stesso.