• lunedì , 21 Giugno 2021

Squinzano - 11 Feb 2021

Carnevale, ai bimbi un giocattolo in dono

Iniziativa della Pro Loco Casalabate Marina di Squinzano” in collaborazione con le parrocchie “San Nicola” e “Materdomini”. Appuntamento martedì 16 febbraio nella canonica della Chiesa Madre


Spazio Aperto Salento

“A carnevale ogni giocattolo vale”. È l’iniziativa promossa dall’associazione turistica “Pro Loco Casalabate Marina di Squinzano”, in collaborazione con le parrocchie “San Nicola” e “Materdomini”, per rivivere assieme ai più piccoli l’appuntamento annuale in maschera. Un appuntamento, quest’anno, del tutto anomalo, programmato in piena era Covid-19, fra le limitazioni e le prescrizioni imposte dalla necessità di combattere il rischio contagio.

Ma un sorriso e un po’ di allegria non può essere negato alle bambine e ai bambini, nemmeno durante l’attuale “inedita” pandemia che tuttora sembra non voler lasciare definitivamente il campo.

Ed ecco l’idea della Pro Loco e delle parrocchie: il 16 febbraio, martedì grasso, dalle 16 alle 19, nella canonica della Chiesa Madre, in piazza San Nicola a Squinzano, vi sarà la distribuzione gratuita di giocattoli per i bimbi da 0 a 10 anni. Non solo. Tutti i bambini potranno accedere alla canonica vestiti da carnevale.

Il divertimento, insomma, sarà assicurato ugualmente, anche se non vi potranno essere assembramenti e, per garantire il distanziamento sociale e rispettare le norme vigenti, l’accesso sarà limitato a due persone per volta.

E c’è da scommettere che i bambini, anche se non potranno abbracciarsi, sorrideranno e saranno contenti lo stesso, anche del poco che gli verrà consentito.

Durante la distribuzione dei giocattoli è prevista la presenza del Commissario prefettizio Beatrice Mariano, dell’arciprete don Alessandro Scevola, parroco della Chiesa Madre e di Mater Domini, e di Mino Patera, presidente della Pro Loco “Casalabate Marina di Squinzano”.

«Dopo aver portato a termine l’iniziativa “Il giocattolo sospeso” – spiega il presidente Patera – ovvero una raccolta per i bambini meno fortunati di Squinzano, martedì prossimo passeremo alla seconda fase del progetto che prevede, con “A carnevale ogni giocattolo vale”, la distribuzione gratuita dei giocattoli in collaborazione con le parrocchie “San Nicola” e “Materdomini”. I cittadini hanno risposto con generosità e altruismo a questa nostra iniziativa. Hanno contribuito al buon esito della raccolta, complessivamente oltre 200 giocattoli donati, anche “Precettoria PTHM Squinzano”, con un’importante donazione di giocattoli nuovi, e la ditta V.E.M.A di Claudio Vecchio. A tutti desidero esprimere profonda gratitudine. Far sinergia e squadra – conclude – è stato, e continuerà ad essere nel futuro, il nostro motto».  (Info Pro Loco, cell. 3475365573).

Rosario Faggiano

© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: Una parte dei 200 giocattoli raccolti dalla Pro Loco