• giovedì , 22 Febbraio 2024

Rubrica/Guardiamoci attorno - 11 Mar 2023

In via Salomi erbacce da rimuovere per il decoro cittadino

La strada è molto trafficata e frequentata perché collega i viali Don Minzoni e XX Settembre ed è sede di uffici amministrativi e sanitari


Spazio Aperto Salento

Sui viali di Lecce, XX Settembre e Don Giovanni Minzoni, non ce n’è neppure un ciuffo. Nella via Liborio Salomi che li interseca, invece, sì, alcuni dei quali grandi come cespugli. Sono le erbacce, cresciute rigogliose, sulla parte retrostante il muro di cinta dell’istituto religioso delle Suore Marcelline.

Alti anche sino a un metro, i cespugli stanno per così dire scalando il muro, che a sua volta affaccia sullo stretto marciapiede che contraddistingue, seguendo il senso di marcia degli automezzi, la trafficata e frequentata via. Trafficata perché unisce i due viali già citati, uno dei quali, XX Settembre, sfocia da un lato nella piazzetta Bottazzi dell’ex ospedale “Vito Fazzi” oggi sede di numerosi ambulatori, e dall’altro su via Leuca, e frequentata perché oltre al vicino ex ospedale, è sede di importanti uffici sanitari e dell’Amministrazione provinciale, nonché di un grosso condominio.

La vista delle erbacce è per questo quotidianamente davanti agli occhi dei passanti, per non dire degli automobilisti, che se la ritrovano giusto sul lato destro, perché è in quell’ambito, che come detto, procede la loro marcia a senso unico.

Chiunque sia a dover provvedere il compito di far sparire le erbacce, che per altro deturpano l’antico muro di cinta, dovrebbe intervenire al più presto, perché oltre ad accrescere, per così dire, la bruttura, la loro continua crescita rischia di raggiungere ed oltrepassare lo stesso muro.

Si tratta di un lavoro di poco conto e tempo, da svolgere in un paio d’ore, utilizzando semplicemente un normale decespugliatore. Uno strumento meccanico facilmente trasportabile ed utilizzabile, che se impiegato per le erbacce in questione, potrebbe e dovrebbe servire anche a ripulire da quelle che vi crescono attorno, pure gli alberi che bellamente e per fortuna, svettano in viale XX Settembre.

Come per le altre segnalazioni della nostra Rubrica settimanale “Guardiamoci attorno”, inserite nell’elenco delle “brutture”, dunque, un mini-problema da risolvere con l’ordinaria manutenzione, che in una città a vocazione turistica come Lecce, dovrebbe essere il pane quotidiano.

© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: il muro invaso dalle erbacce (T.B. ©)

 

L’invasione vista dal senso unico di marcia (T.B. ©)

I ciuffi d’erba si spingono anche sul marciapiede(T.B. ©)

 

 

“Guardiamoci attorno”:

Articoli pubblicati

 

L’Immagine-logo della Rubrica è stata elaborata da Mood Comunicazione di Galatina