• mercoledì , 21 Febbraio 2024

Rubrica/Guardiamoci attorno - 22 Lug 2023

Lecce, villetta di Porta Napoli: avviata la sistemazione della pavimentazione

In parte saltati, i vecchi mattoni erano pericolosi per pedoni e turisti ed offrivano uno spettacolo poco edificante


Spazio Aperto Salento

Nuovi mattoni nella villetta di Porta Napoli, antistante la piazzetta intitolata al compianto rettore dell’Università del Salento, Angelo Rizzo. I nuovi manufatti  sono stati già scaricati a ridosso delle aiuole, pronti a prendere il posto dei vecchi, e l’opera di smantellamento di questi ultimi è  stata già avviata. Di qui a qualche settimana, e quasi certamente entro Ferragosto, turisti e residenti potranno percorrere in sicurezza il camminamento della villetta, che oltre alle aiuole, ognuna delle quali arricchita con un albero al centro, è caratterizzata dalla presenza di panchine in marmo.

Il rifacimento del calpestio, si è  reso necessario, perché nel tempo, molti mattoni erano letteralmente… saltati, creando dislivelli nei quali, incappando, più di un passante ha rischiato di cadere. Sicurezza a parte, sotto il profilo estetico, dell’ordine e della pulizia, lo spettacolo offerto dai mattoni per così dire scompaginati, non era edificante, anche perché l’area di Porta Napoli, ed in particolare la villetta, sono punto di transito di chi giunge in città per godere le bellezze del suo centro storico. Proprio l’antica Porta innalzata nel 1548 in onore dell’imperatore Carlo V d’Asburgo (1500-1558), segna infatti uno degli ingressi privilegiati della zona antica di Lecce, ed attorno ad essa i turisti si fermano per scattare le prime foto, per poi proseguire in direzione della basilica di Santa Croce o di piazza Duomo.

La sistemazione del mattonato della villetta, compresa fra il Circolo Tennis “Mario Stasi” e l’ingresso dell’Università da una parte, e l’Obelisco del 1822 e Porta Napoli dall’altra, è stata segnalata dalla nostra Rubrica settimanale giunta alla 90esima puntata, il 4 giugno del 2022. Una volta ultimata, contribuirà ad abbellire l’intera area, ed a scongiurare il rischio di rovinose cadute.

© Riproduzione riservata 

 

Foto in alto: Lavori in corso sulla Villetta di Porta Napoli (© T.B)

 

I nuovi mattoni pronti a prendere il posto dei vecchi (© T.B)

Il cantiere di piazzetta Angelo Rizzo (© T.B)

 

“Guardiamoci attorno”:

Articoli pubblicati

 

L’Immagine-logo della Rubrica è stata elaborata da Mood Comunicazione di Galatina