• martedì , 18 Gennaio 2022

Veglie - 17 Nov 2021

Alleanza fra Gal Terra d’Arneo e Camera di Commercio italo-ellenica

Inaugurazione a Veglie, alle 9.30 del 19 novembre, dell’Antenna Pugliese della CCIE di Atene. Durante: “Iniziativa per lo scambio di conoscenze, esperienze e risorse al fine di promuovere lo sviluppo dei due Paesi”


Spazio Aperto Salento

Si inaugura venerdì 19 novembre, alle ore 9.30, presso la sede del Gal Terra d’Arneo di Veglie, l’Antenna pugliese dalla Camera di Commercio italo-ellenica di Atene. Una grande opportunità per le aziende interessate ad internazionalizzare il proprio business, promuovendo produzioni di qualità e servizi innovativi in ambito turistico e ricettivo anche dall’altra parte dell’Adriatico.

L’obiettivo è sempre quello di aprire i confini territoriali e garantire nuove occasioni di crescita alle imprese salentine e pugliesi, in generale. Le due aree, Grecia e Puglia, si caratterizzano per essere una macroarea con analoghe caratteristiche territoriali e stessa vocazione agricola e turistica. Questo aspetto, sommato alla lunga amicizia tra i due popoli, agevola una pianificazione strategica condivisa che potrà arricchire entrambi i Paesi coinvolti. Lo sportello, attivo presso la sede del Gal in via Mameli 9 a Veglie, sarà infatti a disposizioni delle comunità e delle imprese per favorire collaborazioni e partenariati non solo in ambito economico ma anche culturale e didattico.

L’inaugurazione si svolgerà alla presenza di una delegazione proveniente dalla Grecia e composta dal presidente della CCIE-Atene, Ioannis Tsamichas, dal segretario generale Panos Vamvakaris, e dal responsabile dei progetti Ue dell’nte, Georgis Christopoulos. A rappresentare la controparte pugliese l’assessore regionale allo sviluppo economico e relazioni internazionali, Alessandro Delli Noci, ed il presidente del GAL Terra d’Arneo, Cosimo Durante (in foto), già componente del Consiglio direttivo della CCIE di Atene. L’incontro si aprirà con i saluti del sindaco di Veglie, Claudio Paladini e sarà moderato dal Direttore del Gal, Giosuè Olla Atzeni. Nel corso dell’evento verranno presentate le prime proposte di collaborazione con la Grecia a cura delle organizzazioni rappresentative delle imprese locali.

“Siamo entusiasti – commenta Cosimo Durante, presidente del Gal e fautore dell’accordo di collaborazione – per questa nuova occasione offerta al territorio che risponde alla necessità di concretizzare uno scambio di conoscenze, esperienze e risorse al fine di promuovere lo sviluppo di due Paesi vicini e da sempre amici. Da questo momento, tra i servizi messi a disposizione dal Gal Terra d’Arneo alle sue comunità, ci sarà anche la possibilità di accesso facilitato su nuovi mercati internazionali e l’opportunità di avviare partenariati per lo sviluppo di progetti in ambito culturale e didattico”.

 

 

 

 

 

Comunicato